“Esistono storie che non esistono” diceva Maccio Capatonda.
Questa potrebbe essere una di esse.
Tutto parte dal Giappone, nota patria di tecnologia, idee e invenzioni bizzarre: i giapponesi ne sanno sempre una più del diavolo, e hanno pronte dietro l'angolo le più inutili e sorprendenti idee che a noi tutti proprio non occorrono.

Un esempio è l'ultimo ritrovato in campo di stanchezza e pigrizia: il suo nome è Thanko, ed è un braccio che vi sorregge la testa quando la sentite pesante, in modo di lasciarli entrambe le mani libere.

Thanko è un braccio flessibile con alla base un supporto regolabile che può essere agganciato ad una scrivania o magari alla sponda del letto.
Quindi, che voi siate in ufficio e stiate lavorando al computer, piuttosto che comodamente sdraiati nel vostro letto navigando in rete sul vostro tablet avrete un supporto reggi testa che vi permetterà di stare comodi ed utilizzare entrambe le mani.

Inoltre potrebbe essere una buona soluzione per schiacciare un pisolino in ufficio, magari durante la pausa pranzo. Il grande supporto a forma di mano sembra un soffice cuscino appositamente studiato per stare comoda la testa.

Inoltre, come si può intuire da alcune immagini di presentazione del prodotto, dovrebbe essere utile anche per la postura della schiena, venendo in aiuto a tutte quelle persone che magari passano molto tempo della giornata seduti.

Sarà tutto vero? Sarà lontanamente utile? Peccato non poterlo scoprire visto che Thanko è in vendita solo in Giappone.

loading...
Tuesday, 06 December 2016
Back to Top