Per la serie meglio tardi che mai, il caldo tanto aspettato finalmente sembra sia arrivato, quindi parlarvi di cappellini di lana forse vi causerà prurito ovunque... ma oggi è la mia missione.
Purtroppo due designer dell'università di Losanna, in Svizzera, hanno progettato una sedia a dondolo che mentre oscilla cuce dei cappellini di lana. Quindi, nel caso, prendetevela con loro.

Forse nessuno avrà mai bisogno di questo oggetto d'arredo dal funzionamento molto green, ma sappiate che da oggi potete dire a vostra nonna di appendere al chiodo i ferri e i gomitoli: è arrivata Rocking-Knit, e a colpi di dondolate manda in pensione tutte le amanti del lavoro a maglia!

Il meccanismo è semplice e forse si sarebbe potuto utilizzare per altri scopi e altri tipi di produzioni: il dondolio della sedia fa muovere su e giù il meccanismo che c'è all'interno della macchina da maglieria situata sulla parte alta della sedia, proprio sopra la vostra testa.
A questo meccanismo è collegato un gomitolo di lana che viene man mano tirato per cucire pian piano un cappello; tutto questo, senza l'utilizzo di corrente elettrica o altri attrezzi elettrici.

In pratica potete sedervi, rilassarvi e dondolarvi guardando l'ultima puntata della vostra serie tv preferita o chattando con quella ragazza che finalmente vi ha lasciato il suo numero di telefono (a cui sarebbe meglio non raccontare cosa state facendo mentre vi scrivete...), e nel frattempo il vostro nuovo cappellino invernale prenderà forma.
La sedia è anche un pochino ingombrante per metterla in salotto, quindi accettate due consigli nel caso in cui la ragazza di cui sopra finalmente vi chieda di uscire: non indossate il vostro nuovo cappello visto che siamo a giugno, e spingete per andare da lei dopo il drink... non a casa vostra!

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top