“Non c'è personalità, per quanto spiccata e rispettabile, che non possa essere distrutta dal ridicolo, sia pure, questo, meschino e sciocco...”.
Mark Twain ha ragione, come possiamo dargli torto: c'è una campagna su kickstarter che ha attirato la mia attenzione perchè in pochi secondi è riuscita a smontare anni e anni di quella che per molti è diventata e sta diventando non solo una passione ma anche una vera cultura: la scarpa.
Da quella da donna con o senza tacco all'ultima sneaker di tendenza, la scarpa si porta dietro una flotta di amatori, collezionisti... e feticisti.

Landals è il nome del progetto che attraverso una campagna di crowdfunding sta cercando di finanziare una collezione di scarpe che sembrano piedi nudi che indossano dei sandali, dove però i piedi sono in realtà avvolti in un paio di scarpe chiuse. No sense.



Il testo descrittivo della campagna recita più o meno così: “Abbiamo voluto creare una scarpa veramente diversa. Le Landals sono scarpe che assomigliano a dei piedi nudi in sandali. Siamo stati molto attenti a non creare una scarpa stravagante, per evitare che venga indossata solo per Halloween, e possiamo dire di esserci riusciti”.
Quindi, ricapitolando, gli ideatori di queste scarpe hanno la convinzione di essere riusciti nel delicato compito di non creare un prodotto che rasenta il ridicolo.
Partendo già dal logo, un piede con un alluce “eretto” che unito all'indice forma la L di Landals, dovevo capire che i ragazzi sono convinti della loro strada e la stanno percorrendo in modo serio.
Ad avvalorare il tutto c'è un passo sulla pagina della campagna che spiega e riassume il mood del progetto: “Se indossi le scarpe giuste sarai ricompensato da un cocktail di gioia e felicità... interazione, risate e sorrisi tutti intorno a te”.


Io ancora non ho capito se non sia tutto una gigantesca burla.
Ad ogni modo, ne esistono per lui e per lei, e i modelli creati variano dalla scarpa da tennis, allo stivale fino alle ciabatte da casa.
Sono coloratissime, hanno lacci e strappi e sono realizzate in tela e gomma.
Se sei abbastanza freak da volerne un paio, fai un salto su kickstarter e prenotale!

loading...
Thursday, 08 December 2016
Back to Top