Da qualche tempo girano delle foto di un belloccio, grande, grosso e muscoloso in bilico su tacchi vertiginosi, con parrucche e un make up improbabile, strizzato dentro vestitini di tutto rispetto. A quanto pare questa è la nuova frontiera della satira made in Hollywood e non parliamo di un uomo qualunque, ma di Tom Lenk, l'interprete di Andrew in Buffy.

Tom Lenk ha deciso di imitare le star in posa sui vari red carpet e pubblicare le foto sui social. Da Kriste Stewart a Britney Spears, fino all’intoccabile icona della moda Anna Wintour, Tom non risparmia proprio nessuna donna e sui social non mancano commenti e risate. L’attore è così bravo che non teme il confronto con l’originale ed infatti per ogni look che riproduce accanto mette sempre la foto della star di turno. Lui è geniale e autoironico e con le foto a confronto la risata è assicurata.

Tom Lenk ha scelto di copiare gli outfit indossati dalle attrici in eventi ufficiali, con indosso abiti da favola, e la particolarità delle sue pose è che nell’imitare questi look sceglie solo materiali molto economici che tutti abbiamo in casa, tipo la pasta, la carta stagnola, il nastro adesivo o vecchie magliette. Il carattere amatoriale delle imitazioni gioca un ruolo fondamentale nella riuscita del "progetto comico" e rende tutto ancora più WTF.


Da star della tv ad icona di Instagram e re della comicità, la strada è breve! L'ex attore di Buffy l'ammazza vampiri ritrova una nuova ed inaspettata fama ricreando i look, le pose e anche le cadute di stile delle sue colleghe sul tappeto rosso!

Ma la super top delle imitazione per me rimane la caduta epica di Mariah Carey, che inciampa, perde la scarpa, fa una smorfia e apre le gambe in modo goffo...

loading...
Monday, 05 December 2016
Back to Top