L'abbandono di un animale è un reato e l'articolo 727 del Codice Penale recita che "Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l'arresto fino ad un anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro".
Eppure ci siamo, ecco l'estate e le tanto agognate vacanze, ma è anche il triste momento in cui i canili si riempiono e il cane diventa un peso.
Capiamoci bene, le persone abbandonano gli animali sempre, in ogni periodo dell'anno, ma è in questi mesi che si registra un aumento del fenomeno. Abbiamo scelto tre campagne tra le più commoventi e meritevoli per raccontare tre facce diverse dell'abbandono: la prima è quella del tuo cucciolo che ti vede andare via, la seconda è una divertente quanto ingegnosa soluzione al problema e la terza è un video che racconta come le conseguenze dell'abbandono non ricadono solo sull'animale lasciato solo, ma hanno un tale peso da avere ripercussioni enormi!
Il primo video dal titolo Gift-Regalo vi lascerà senza fiato, perché racconta la storia e la vita di tutti i giorni di un cane che si comporta e viene trattato come "uno di famiglia", ma poi alla fine viene abbandonato così come si lascia in strada un regalo non gradito.

La seconda campagna che ci ha colpito è un'iniziativa che mentre denuncia cerca anche di risolvere il problema dell'abbandono! Questa è una campagna per promuovere le adozioni di cani abbandonati su Tinder.
Sì, avete capito bene, Tinder, l’app usata dai singles in cerca di “affetto” in tutto il mondo.
Per chi non sapesse come funziona, Tinder è un’applicazione che cerca di farti conoscere e incontrare la tua anima gemella: crei il tuo profilo, con informazioni su di te e fotografie, ed in base alle preferenze espresse il sito trova il match perfetto con persone compatibili.
L'agenzia di marketing BBH ha collaborazione con un canile di New York e ha creato dei profili su Tinder per 10 cani abbandonati in cerca di famiglia, scegliendo nomi simili a quelli umani. Senza svelare subito che il proprietario del profilo era “animalesco” hanno ottenuto 2.700 mach in una sola settimana, quindi tutti potenziali nuovi padroni!

 

Il terzo e ultimo video conclude questa escalation di drammaticità e ci racconta un pezzo di cronaca nera non troppo lontano dalla realtà. L'Abbandono Uccide, una produzione ATS Film.


Se non lo avete ancora capito abbandonare fa male. Punto!

E visto che non si abbandonano solo cani...

loading...
Sunday, 04 December 2016
Back to Top