C’era una volta il tempo in cui si realizzavano campagne di sensibilizzazione contro la guida in stato di ebbrezza. Ormai questo argomento risulta desueto, non voglio dire che appartiene al passato o che l’alcool non sia tutt'ora un problema, ma dobbiamo prendere in considerazione il fatto che ci sono nuove cattive abitudine legate alla guida che bisogna combattere. Dopo le tante campagne fatte contro i selfie in auto, qualcuno ha sentito il bisogno di fare una campagna di comunicazione sociale per sottolineare i rischi che si corrono anche solo prendendo in mano il proprio smartphone per sbloccarne lo schermo mentre si guida.

Utilizzando come grafica principale la schermata di blocco comune a tutti gli smartphone, sia per Android che per Apple, che tutti siamo abituati a riconoscere ed istintivamente a ripetere, questa serie di annunci vuole portare alla luce i pericoli connessi al distogliere lo sguardo dalla strada per sbloccare il telefono. La campagna si intitola The Lock Screen e recita: keep your eyes on the road.

La dipendenza da smartphone e l'uso e l'abuso del telefono in auto è sicuramente un problema in tutto il mondo, ma è maggiormente diffuso nel mondo arabo, soprattutto se si parla dell'invio di SMS alla guida. Il fenomeno è cosi preoccupante che a Dubai in strada sono apparsi questi manifesti:

Advertising Agency:MullenLowe Mena, Dubai, United Arab Emirates

Ceo:Mounir Harfouche

Executive Creative Director:Mark Lewis

Creative Director:ZorZi El Hoyek

Art Director:Patrik Khalil

Copywriter:Scott Turner

Retoucher:Salim Khan

Account Director:Ziad Ghawi

Post Production:Magma Image Brazil

loading...
Thursday, 08 December 2016
Back to Top