Il fotografo Adam Bird, americano e di discreto successo, oggi non ci interessa tanto per i suo scatti artistici ma per il suo impegno in una campagna dal titolo People Helping People. Adam ha messo la sua arte al servizio di qualcosa di più grande: ha immortalato tantissime persone comuni per una campagna di sensibilizzazione al volontariato. Dietro la mano tesa di un volontario ci sono vite semplici o complicate ma sopratutto storie personali ricche di valore che vanno raccontate. Per dare un volto ai suoi super eroi l'associazione United Way ha chiamato un fotografo doc come Adam Bird che ha dedicato ad ogni volontario una serie di scatti intensi e spontanei.

Da questa unione è nato  People Helping People una raccolta di ritratti narrativi che celebrano alcuni dei volontari che si sono uniti nella causa di United Way con l'intento comune di migliorare la comunità locale. 

Queste fotografie hanno lo scopo di dare voce alle persone attraverso l'arte e descrivere al meglio  gli eroi non celebrati! In combinazione con le loro storie personali e una breve bio, questi ritratti ci ricordano che non esiste un "tipo" di volontario perfetto: nessuna età specifica, sesso o livello cultura. Ogni persona fa con i suo mezzi quello che può, perché tutti, dal muratore al dottore possono essere "il volontario perfetto".

United Way è un'organizzazione no profit che fin ora è stata parte integrante della contea del Kent. Il loro scopo è collegare le risorse della comunità ai bisogni della comunità attraverso la programmazione diretta, il coinvolgimento della comunità, e le partnership con altri enti  no-profit locali: agenzie, aziende, donatori, volontari, e numerose collaborazioni.

La loro missione è collegare le  risorse umane ed economiche della comunità a soluzioni pratiche che riducano la povertà in West Michigan.

I volontari sono davvero tanti, noi abbiamo scelto solo alcuni dei volti più espressivi e curiosi ma potete scoprirli tutti al seguente link



 

Thursday, 14 December 2017
Back to Top