Papà fotografo ritrae il suo bimbo con la sindrome di Down mentere vola, in un progetto che scalda il cuore!
Tutti vogliamo volare, soprattutto i bambini. E ‘Wil Can fly’ ovvero Wil può volare è un progetto molto speciale di un bambino volante. Wil (William) è il quinto figlio nella famiglia Lawrence, ed è l'unico ad avere la sindrome di Down. Alan, un art director e web designer di professione, che proclama di avere l'ansia quando non ha una macchina fotografica con lui, ha deciso di realizzare delle immagini di Wil in volo o fare immagini  dove  tiene il figlio in alto e poi si cancella dall'immagine con photoshop. 'Wil Can Fly' realizzato principalmente sul suo blog e su Instagram è ora in cerca di successo come progetto Kickstarter, un sito "crowd founding" per progetti creativi in genere.

Come ogni genitore moderno, Alan e la moglie, appena saputo della condizione del figlio, sono andati su internet a documentarsi.  Hanno trovato molte informazioni relative alla sindrome ma ben poco rassicuranti. Volendo comunque migliorare la situazione del figlio, si sono lanciati in questo loro speciale progetto: viaggiare attraverso cinque stati americani, scattare foto e fare quattro calendari annuali sul loro figlio in volo.

Via de Milked

loading...
Sunday, 11 December 2016
Back to Top