Oltre 57.000 persone seguono @gangculture su Instagram, un progetto fotografico dell'artista e fotografo americano Trevor Hernandez.

I suoi scatti sono un documento della Los Angeles di oggi, sono la testimonianza del paesaggio urbano, desolato e arido, tipico della California.  
Un sacco giallo appoggiato ad un muro sporco, un pezzo di metallo abbandonato in mezzo alla strada, un semaforo rotto o una gomma da masticare attaccato alla ruota di una macchina. Soggetti e composizioni apparentemente senza significato che invece raccontano un' intera città: la storia e le abitudini dei suoi abitanti nonché la situazione socio politica di un paese completo e multiculturale.

Questo ci insegna che dietro un tappetino abbandonato sul ciglio della strada c'è sempre una storia, quella di chi l'ha usato e lasciato li, chissà quando e chissà per quale motivo.
Dietro la foto di una staccionata rotta si possono immaginare mille storie: due amanti che scappano la notte, dei vicini che litigano, un giardiniere maldestro.

La maggior parte delle sue foto sono il risultato di quello che l'artista vede passeggiando per le strade della sua città, senza set ne pose, tutto è lasciato al caso e all'occhio attento di chi come Trevor sa cogliere i piccoli dettagli, le incongruenze e le imperfezioni.
Sono immagini minimaliste ma Trevor Hernandez è un artista nel creare composizioni incredibili con pochissimi elementi.

Trevor spesso cerca oggetti solitari dalla bellezza semplice e ordinata e utilizza gli elementi sullo sfondo per evidenziare il soggetto.

More info here
All images ©Trevor Hernandez

 

-
Urban Contest Magazine: Arts, Culture, Lifestyle & News

Wednesday, 23 May 2018
Back to Top