Ricordate il film Animal House? Ebbene; se il compianto John Belushi fosse ancora tra di noi e dovesse scegliere un direttore della fotografia per un remake della mitica commedia, probabilmente sceglierebbe Pretty Puke! Il fotografo americano con il suo strano pseudonimo infatti, è una rock star nel ritrarre le dissolutezze e follie (specialmente notturne) della vita dei teenagers….

Comincia il suo storytelling scandaloso fin dai 17 anni, concentrandosi sui ritratti e quella voglia malsana giovanile di sperimentare e autodistruggersi. La fotografia di Pretty Puke non è per tutti, specialmente per i bacchettoni ma anche i più insospettabili trovano nei suoi scatti scene familiari, già vissute. Un mondo pieno di seminudità, alcol e poca lucidità viene narrato senza pregiudizi morali. La popolarità come spesso accade oggi, gli è piombata dalle piattaforme tecnologiche e nello specifico da Tumblr. Niente di strano se non fosse che Pretty Puke non usa computer e non è minimamente esperto di tecnologia….. Accompagnato da chi ha visto in lui il talento, i suoi scatti hanno raccolto l’attenzione del pubblico e dei Vip così come dei brand commerciali. 

Secondo Pretty Puke, i mostri escono dopo il tramonto; il viaggio, con tutte le sue conseguenze, si conclude all’alba del nuovo giorno!

 

All images ©PrettyPuke

 

More Info:

http://prettypuke.com

https://www.instagram.com/prettypukee/

 

Urban Contest Magazine: Arts, Culture, Lifestyle & News

Friday, 14 December 2018
Back to Top