Gli adulti lo chiedono spesso ai più piccoli: cosa vuoi fare da grande? “Da grande voglio fare l’astronauta”. E’ una delle frasi più ricorrenti tra i bambini che, per la loro vita futura immaginano avventurose esplorazioni dell’Universo.

Aaron Sheldon, fotografo statunitense e papà a tempo pieno, non aspetta che il tempo passi e il suo bambino perda l’entusiasmo e scatta delle meravigliose fotografie a suo figlio di 4 anni in completa tenuta da astronauta mentre scopre con lo stupore e la meraviglia che solo un bambino possiede quei luoghi che fanno parte della routine quotidiana e che molto spesso noi adulti smettiamo di esplorare.

La serie fotografica prende il nome di ‘Small Steps Are Giant Leaps’ e nonostante il protagonista sia un giovanissimo astronauta con tanto di tuta, casco e scarponi, non aspettatevi location spaziali, né arditi fotomontaggi; tutti gli scatti sono realizzati durante un viaggio alla scoperta della vita e della propria città, in ambienti comuni come supermercati, lavanderie, autobus, ecc…
L’insolita scelta per una serie ‘spaziale’ è dettata dal desiderio del fotografo di risvegliare in noi adulti quell’entusiasmo infantile capace di trasformare i luoghi più comuni in pianeti inesplorati, ricchi di avventure.






I bambini non danno nulla per scontato e tutto ai loro occhi appare nuovo. Aaron Sheldon, nel suo viaggio alla riscoperta della quotidianità, ci invita a riflettere sull’invidiabile approccio alla vita che hanno i più piccoli, cercando di ritrovare dentro di noi lo stupore e l’entusiasmo ma specialmente riscoprendolo nel rapporto genitore-figlio.

Sheldon ci invita con questa serie fotografica a non spazientirci davanti all’impetuosa curiosità ed energia dei più piccoli, ma ci spinge a diventare ‘copiloti’ e compagni di avventura durante le loro esplorazioni, anche se il pianeta da scoprire è il supermercato sotto casa.







La serie ‘Small Steps Are Giant Leaps’ è ora un progetto di crowfounding con il fine di diventare un libro; se siete tornati un po’ bambini e volete supportare l’idea della coppia padre-figlio targata Sheldon vi segnaliamo il sito Kickstarter attraverso il quale potrete diventare concretamente sostenitori di questa idea.

loading...
Monday, 05 December 2016
Back to Top