Petr Lovigin, nasce nel 1981 a Yaroslavi, in Russia. Possiamo definirlo un artista poliedrico, dai mille talenti. E’ stato uno dei bloggers più affermati e acclamati dai giovani russi, ha studiato come architetto e come vedremo ha un vero dono come fotografo. Petr Lovigin è un sognatore del reale. Realizza il suo lavoro, immagine dopo immagine, indagando le diverse sfaccettature della dimensione onirica. Ad esempio nella serie Simple Motion, pone l’obiettivo su una narrazione estetica del contrasto. Gli scatti rappresentano donne anziane, con una gioia di vivere che le rende bambine. Il risultato è un affresco dolce e umoristico al tempo stesso. L’artista russo sembra volersi allontanare dal quotidiano, dalla banale ripetizione e dall’abitudine della vita di tutti i giorni. Nelle sue opere assistiamo a una fusione: la realtà si trasforma in narrazione e la narrazione si fonde con la realtà. Petr Lovigin a dispetto della giovane età, ha esposto le proprie opere in contesti prestigiosi come la Biennale della fotografia di Mosca, al Museo di fotografia di Salonicco, al Museo d’Arte Moderna di Istanbul, a Roma, Parigi, in Israele e in Cina.

All images @Petr Lovigin

 

More Info:

http://petrlovigin.com

 

loading...
Monday, 05 December 2016
Back to Top