Delicata bellezza e carica emotiva si immergono in atmosfere surreali, dove incontrano e si fondono con la tranquilla inquietudine. Così ci appaiono le immagini stupefacenti raccolte in Origin, l’ultima serie fotografica realizzata da Marta Bevacqua. Il progetto, ipnotico e affascinante ritrae la bellezza pura, il magico incontro con gli elementi naturali, con gli animali più sfuggenti e l’abbandono al tocco della materia.



Marta Bevacqua è una talentuosa fotografa italiana originaria di Frascati (Roma) attualmente stabile a Parigi. I suoi scatti fondono poeticamente arte e fotografie, sogno e realtà, le immagini, immerse in atmosfere fiabesche appaiono velate di romanticismo ma allo stesso tempo di inquietudine. Giochi di luci, elementi naturali e riflessi incorniciano i penetranti ritratti ed esaltano la forza emotiva. Le protagoniste, quasi sempre giovani donne, sembrano provenire da luoghi fantastici al confine con il sogno.
Estetica e concetto, poetica e realizzazione trovano nelle opere di Marta il loro equilibrio perfetto.





Origin, l’intensa serie realizzata in collaborazione con la splendida Juliet Searle e Meyloo Makup ci proietta in atmosfere oniriche in cui perderci, in bilico tra quiete e inquietudine, romanticismo fiabesco e realtà.
Idee e storie, magistralmente messe in scena dalla giovane artista non appaiono mai concluse; si pongono come ponte tra noi e la nostra immaginazione, invitandoci a non fermarci ma guardare oltre, prendendo spunto dalle immagini e trovando nella nostra emotività il proseguimento della storia. L’artista non accompagna le sue opere con descrizioni prolisse, non ha bisogno di molte parole, ma solo di spettatori in grado di saper guardare e sognare.



Da qualche tempo le affascinanti intuizione opere prendono nuova vita in cortometraggi. "Another World" è l’ultimo progetto in cantiere e racconta la storia di una ragazza che scopre di poter respirare solo sott’acqua. Se siete curiosi e volete saperne di più vi consigliamo di visitare il sito di crowfounding in cui troverete maggiori informazioni e potrete sostenere il corto. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficienza a favore delle vittime del terremoto che ha colpito l’Italia centrale.

Per rimanere aggiornati e continuare a sognare vi segnaliamo il sito web di Marta Bevacqua, la sua pagina Facebook e il suo profilo instagram

loading...
Sunday, 11 December 2016
Back to Top