Neil Krug: artista visuale, fotografo e regista. Le sue fotografie sembrano vecchi scatti degli anni 60 e 70, bruciati dal sole e dal tempo, con un appeal d'ispirazione simil b-movie anni 70.
Immagini psichedeliche, sgranate e piene di colori irreali e saturi, il tutto retto da uno strano equilibrio fuori tempo tra paesaggi desertici e corpi nudi, il tutto avvolto in un'eterna atmosfera dai toni vintage.
 
 

Krug è autore di numerose copertine di CD, LP e alcuni videoclip e ad oggi è considerato uno dei fotografi più alla moda, soprattutto nel settore musicale. Neil è famoso per il suo stile personale e vintage  e per la sua lunga collaborazione con la cantante Lana Del Rey.
Dal 2014 a oggi, Krug e Del Rey hanno realizzato insieme gli scatti per diversi album musicali e le sue foto sono diventate le copertine di Ultraviolence, Honeymoon e Lust for Life. Krug ha anche collaborato con Del Rey per gli scatti di riviste e altre immagini promozionali.
 

Neil Krug è anche l'autore di PHANTOM: STAGE ONE, un progetto fotografico ambientato negli Stati Uniti sudoccidentali che consiste in un'installazione artistica scattata in due anni. L'opera, con le sue foto di nudo, vuole catturare la bellezza della terra e la sua anima.
La fotografia onirica e quasi psichedelica di  Neil Krug sembra essere  influenzata dai film stile Spaghetti Western, un genere di film western di produzione italiana degli anni sessanta e settanta. Nonostante il mood démodé il suo lavoro risulta quasi sovversivo ed estremamente contemporaneo.
 
 
 
All images ©NeilKrug
 
More Info:

https://www.neilkrug.com/
 
Urban Contest Magazine: Arts, Culture, Lifestyle & News
Thursday, 23 May 2019
Back to Top