Gorsad Kiev è un collettivo artistico composto da due ragazzi e una ragazza, loro sono Víctor, Julián e María e vivono alla periferia di Kiev. 
L'Ucraina è un paese che sta vivendo tempi difficili a causa della guerra scoppiata nell'est del paese tra l'esercito della capitale e i separatisti filo-russi. Questo collettivo vuole dimostrare al mondo che al di là del conflitto il paese continua a cercare di sopravvivere e persino osa vivere.
In nome del trio viene da Kiev che è la capitale del paese e Gorsad che vuol dire letteralmente "giardino urbano" ed è anche il nome di un locale notturno di Odessa  chiamato City Garden, a loro molto caro.
La fotografia di Gorsad Kiev è ironica, a tratti insensata e indubbiamente sensuale. Il loro lavoro incarna un lato di Ucraina, che probabilmente non ci immaginiamo neanche: quello giovane, pungente, irrequieto e spensierato.
 
 
Ci sono immagini di ragazze in mutande a gambe aperte, limoni con i piercing, accenni sadomaso un po' ovunque e anche bambini che fumano.
Le foto di Gorsad Kiev cercano di catturare la parte più sensuale, più demente e inappropriata del mondo, orgogliosi di essere giovani e spudorati. Víctor, Julián e María fanno tutto questo per allontanarsi dai militari, dai politici e dalla guerra. In questa ottica Gorsad Kiev sembra quasi un collettivo politico anziché un trio artistico.
 
I tre hanno deciso di riunirsi per catturare l'insolenza con le loro macchine fotografiche ma la crudezza delle immagini è anche sinonimo di ciò che accade in prima linea nei campi di battaglia e in strada.
 
 
All images ©Gorsad Kiev
 
More Info:https://www.instagram.com/grsdkyiv/
 
Urban Contest Magazine: Arts, Culture, Lifestyle & News
Wednesday, 24 July 2019
Back to Top