Chema Madoz è un fotografo spagnolo, nato a Madrid in Spagna nel 1958. Ha studiato Storia dell’Arte all’Universidad Complutense De Madrid tra il 1980 e il 1983. Ben prima dell’avvento di Internet e sopratutto dei social media, Chema Madoz ha condotto un lungo viaggio fotografico che parte dagli anni 80’, realizzando scatti surreali ponendo al centro delle sue opere, l’illusione ottica. Gli oggetti di uso quotidiano, per Chema Madoz, sono sciolti dalle catene del significato e vengono presentati in modo alternativo, sognante. Libri, monete, piatti, orologi, fiammiferi assumono utilizzi distorti dalla realtà del loro effettivo utilizzo. Le opere di Chema Madoz, sono caratterizzate da un’armonia di bianco e nero; immagini che combinano una sensazione di calma, mirata a rallentare il pensiero di chi le ammira. Un senso poetico e sospeso che s’incastona nella mente in modo quasi ipnotico.

Il lavoro di Chema Madoz è realizzato senza l’utilizzo delle tecnologie digitali; metafore artistiche di puro talento e creatività.

All images @Chema Madoz

 

More Info

http://www.chemamadoz.com

https://www.instagram.com/chemamadozphotographer/

https://www.facebook.com/ChemaMadozPhotographer/

 

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top