L’essere e l’apparire. I lavori fotografici del giovanissimo Peter DeVito, studente newyorkese, scavano a fondo nel concetto, mettendo a nudo una fisicità reale senza trucchi o inganni tecnici. Primi piani e messaggi che vogliono essere un inno all’auto accettazione, a mostrarsi agli altri per come si è e non per come gli standard comunicativi vorrebbero presentarci. Una carrellata di immagini condivise tramite Instagram che ha coinvolto migliaia di persone suscitando interesse e riflessione oltreché popolarità. Un messaggio visivo potente che racconta la normalità dell’acne e d[...]

Colori vivaci e composizioni inaspettate, questo è lo stile fotografico dell'artista KangHee Kim, nata in Sud Corea, ma residente a New York.  KangHee realizza immagini saturate ed eclettiche, ricche di giochi di colori e contrasti che trasformano ambienti banali in qualcosa di magico e surreale. L'artista sperimenta e gioca con i colori, con gli specchi e le forme ed è sempre alla ricerca di nuove visioni dello stesso luogo. Il soggetto dell'immagine diventa lo sfondo o viceversa lo sfondo di un'immagine riflesso in uno specchio diventa il soggetto dell'opera. Il cielo, spesso protagonist[...]

Nikolaj Beyer è un fotografo danese specializzato in fotografia pubblicitaria ma oggi parliamo del suo progetto artistico dal titolo Everyday Shoes.Nikolaj ha realizzato delle calzature stravaganti utilizzando oggetti comuni come caramelle, spugne, elastici, insalata, carne, giornali, barrette di cioccolato, luci di natale e molto altro. "Everyday shoes" di Nikolaj Beyer è un omaggio a tutti gli oggetti di uso quotidiano che grazie alle sue foto si trasformano prima in accessori di alta moda e poi in arte. Le scarpe sono state fotografate su un piedistallo bianco e sono tutte ac[...]

Patrick Van der Elst è un medico di professione ma anche un bravissimo fotografo, completamente autodidatta e approdato nel mondo dell'arte da pochi anni.Le sue opere racchiudono bellezze innocenti e semplici, incorniciate da una dolce sensualità. Attraverso l'uso di bambole di plastica, ragazze svestite o bambini con uno sguardo malinconico Patrick Van der Elstsi si avvicina, a modo suo, al sesso, alla società dei consumi, alla religione e al mondo del denaro. Sesso, denaro e religione sono i suoi temi preferiti. A differenza della fotografia spontanea e istantanea, il suo è un lavoro [...]

Benoit Paillé è un artista atipico: dal 2013 vive on the road sul suo camper, è un agitatore di coscienze, un genio creativo e una persona mostruosamente curiosa. Nella sua biografia racconta di come le sue dipendenze l'abbiano pian piano portato verso la fotografia. Artista autodidatta, è diventato noto al grande pubblico molto presto e questo lo ha portato ad esporre le sue opere in gallerie di tutto il mondo: Russia, Ucraina, Spagna, Olanda, Francia, Stati Uniti e Quebec.Con il crescente numero di "Mi Piace" nel mondo digitale, possiamo davvero dire che oggi Benoit Paillé  s[...]

Oltre 57.000 persone seguono @gangculture su Instagram, un progetto fotografico dell'artista e fotografo americano Trevor Hernandez.I suoi scatti sono un documento della Los Angeles di oggi, sono la testimonianza del paesaggio urbano, desolato e arido, tipico della California.  Un sacco giallo appoggiato ad un muro sporco, un pezzo di metallo abbandonato in mezzo alla strada, un semaforo rotto o una gomma da masticare attaccato alla ruota di una macchina. Soggetti e composizioni apparentemente senza significato che invece raccontano un' intera città: la storia e le abitudini dei suoi abitant[...]

Antichi templi nascosti come gemme in una giungla di cemento e acciaio, l’odore del dim sum e le lanterne rosse, lo sguardo degli anziani, i grattacieli avveniristici e i mercati notturni illuminati dai neon di una città che non dorme mai: nei miei sogni Hong Kong è da sempre tutto questo e molto di più, un ponte fra l’occidente del capitalismo sfrenato e l’Asia delle tradizioni millenarie, un luogo unico al mondo dove passato e futuro si intrecciano e si confondono.E la realtà, ora lo posso dire, è che non mi sbagliavo di molto. Hong Kong è splendida e selvaggia, misteriosa quanto[...]

Paloma Rincon è una fotografa messicana con base a Madrid che crea strani intrecci visivi nell'intersezione tra fotografia, scultura, design e illustrazione. Le installazioni e i giochi di specchi e di equilibrio sono la sua passione. Con un approccio estetico giocoso e contemporaneo, le sue immagini mostrano mondi interessanti in cui forme, trame, materiali, luci e colori si fondono insieme. Le sue bizzarre foto si riconoscono per i colori vivaci, le composizioni grafiche e le giustapposizioni inaspettate. Sono scatti raffinati, ricchi e dettagliati. Qui il mondo virtuale e quello reale si i[...]

Eric White è un fotografo di New York che tratta la fotografia come un mezzo misto: unisce vivaci collage fotografici, nudi scultorei, ritratti di strada, paesaggi in bianco e nero e diversi editoriali di moda.  White ha deciso di intraprendere la carriera fotografica dopo la morte di suo zio che gli ha lasciato tutte le sue macchine fotografiche. Eric White descrive il suo lavoro come voler  “catturare momenti fugaci, stati d'animo specifici e sentimenti ".Come artista è principalmente focalizzato sulla ritrattistica e il paesaggio, tuttavia nel suo curriculum possiamo contare tant[...]

Il fotografo svedese, Gabriel Isak, usa la fotografia come mezzo per scrutare la psiche umana. Ogni scatto è una sorta di istantanea dell'inconscio e lui sembra una specie di psicologo dell' immagine. Gabriel Isak realizza foto dense di simbolismi enigmatici, popolate da figure solitarie, immerse in ambienti incantati. Le figure solitarie che Isak raffigura nei suoi scatti vivono in una natura desolata, caratterizzata dai  toni grigi e glaciali. Sono uomini-ombra, spesso nascosti dietro tende sottili, sono figure timide e misteriose, a tratti vulnerabili. Queste silhouette solitarie simbole[...]
Avanti
Monday, 16 July 2018
Back to Top