Il potere del mare, i suoi misteri, da un punto di vista unico. La bellezza all’ennesima potenza della Natura racchiusa in scatti mozzafiato, riuscendo a cogliere l’attimo del respiro dell’Oceano. Stiamo parlando delle “Waves” di Warren Keelan, fotografo Australiano che direttamente dal mare ci accompagna in un viaggio fantastico. Warren Keelan, cresciuto a Wollongong nella costa sud-orientale dell’Australia, da quattro anni documenta i “magic moments” dell’Oceano, in acqua con la muta, tra le onde che si infrangono sulla costa meridionale del New South Wales. Immersioni con la macchina fotografica, cercando incessantemente la giusta angolazione e la luce perfetta che evidenzino al meglio la monumentalità dell’Oceano. 

  

Fermi immagine impressionanti documentano il lavoro di Keelan che racconta così il processo di realizzazione:

“Mi ha sempre affascinato la natura, in particolare l'Oceano e le sue forme in continuo movimento, e mi sento costretto a catturare e condividere quello che sento dei momenti speciali e unici del mare. Amo la natura selvaggia imprevedibile dell’acqua in movimento e il modo in cui la luce del sole porta tutto alla vita, sia sopra che sotto la superficie. Per me, la sfida è la creazione di un'immagine che racconta, auspicabilmente, una storia o lascia un'impressione sullo spettatore. Il mio obiettivo preferito attualmente è il 70-200mm Canon IS II 2.8, che è stato utilizzato nella maggior parte dei miei scatti, ma ho anche provato gli effetti del 15mm Fisheye. Ho introdotto un sistema di flash impermeabile tenuto in mano che aggiunge un'ulteriore dimensione con livelli sotto/sopra.”

Warren Keelan ha una galleria a Wollongong, sua città natale e molte delle sue foto sono disponibili in vendita sul suo sito Internet.

All images ©Warren Keelan

 

More Info: 

http://www.warrenkeelan.com

https://www.instagram.com/warrenkeelan/

 

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top