Forse sono di parte, ma appena mi sono imbattuta in questo profilo Instagram non ho potuto far a meno di volerne parlare al mondo. Sarà perchè la colazione è il mio pasto preferito ed è l'unico movente entusiasmante che mi spinge a lasciare il letto la mattina.
E nonostante anche il mio ragazzo si impegni nel prepararmi il caffè e nel comprare le mie merendine preferite, il premio come miglior preparatore di colazioni va a Michael Zee!
Ogni mattina, da più di due anni, il ragazzo londinese prepara con amore e fantasia una colazione unica al suo compagno, Mark van Beek.
Le pietanze che cucina sono bellissime, coloratissime e simmetricissime.
Già, proprio così, tutti i pasti sono perfettamente identici e contrapposti: stessi ingredienti, stesse quantità, stessa composizione ma perfettamente speculari tra loro.
Tutti i giorni regala una colazione a cinque stelle alla sua dolce metà e dà il buongiorno ai suoi 600 mila follower pubblicando un'immagine in tempo reale sul profilo Instagram SymmetryBreakfast. E per tutti i giorni intendo davvero TUTTI i giorni: Michael non ha mai lasciato a digiuno né i suoi fan né il suo fidanzato!





Si sveglia presto ogni mattina per preparare le pietanze più variegate; nel menù, che spazia per esplorare cucine internazionali, non mancano di certo bacon e uova, ingredienti tipici della tradizione londinese.
Curiosando tra gli scatti che pubblica sul profilo Instagram ci imbattiamo in una varietà culinaria che comprende: toast farcitissimi, avocado, torte variopinte, brioches di ogni tipo, cereali, frutta e chi più ne ha più ne metta.
L'obiettivo di Michael, oltre a quello di dimostrare ogni giorno l'amore che prova per Mark, è quello di invitare le persone a sperimentare, a variare la propria alimentazione ed a soffermarsi sul pasto più importante della giornata, quello che rompe il digiuno: the break-fast!
Uno spettacolo per la vista e di sicuro anche per il palato, me lo sento.







So che il mio ragazzo, leggendo questo articolo, domattina mi farà trovare sul tavolino due tegolini speculari...ti ringrazio comunque per l'impegno!

Seguite Michael Zee su Instagram.

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top