L'llustratore armeno Edgar Artis utilizza ritagli di carta per realizzare dei bozzetti di moda che poi decora con oggetti di ogni genere.
Petali, foglie, fiammiferi, caramelle e persino il dentifricio. Per Edgar Artis tutto è arte e, soprattutto, tutto è moda.

Mini dress, abiti da sposa, abiti da sera e abiti lunghi a sirena, gonne ampie e coloratissime: il suo repertorio è pressoché sconfinato e quasi non ci si accorge che al posto delle sfumature in pastello e dei tratti a penna ci sono bucce di arancia, biscotti, fiori e rami secchi. Già, perché le creazioni di Edgar vivono solo sulla carta o quasi: la sua fama è legata principalmente ai bozzetti nei quali l’artista si diverte a inserire materiali variegati sopra a pochi tratti di matita.

Una volta realizzato il volto della modella e i soli contorni dell'abito, Edgar compone e termina il bozzetto applicando sul foglio materiali di uso comune, quelli che tutti abbiamo a portata di mano ma che mai avremmo pensato di utilizzare per realizzare dei figurini di moda. Ecco dunque che i volumi di una gonna sono dati da spicchi di limone e la leggerezza dei veli resa alla perfezione da petali di rose e così via.

Effetti visivi unici e particolari che ogni giorno attirano numerosissimi follower.

More info @edgar_artis

 

 

loading...
Tuesday, 06 December 2016
Back to Top