La banana art è un movimento artistico visivo ormai diffuso e non possiamo negarlo!
Vi ricordate la banana disegnata di Andy Warhol che diventò la copertina del disco The Velvet Underground and Nico? Certo che si! beh, da allora tanti artisti hanno scelto la banana come modella preferita! Sarà la sua forma fallica, il gusto dolce e il colore allegro! C'è la banana a forma di cagnolino e quella in versione Superman, la banana-phone o la banana squalo. La nuova moda per alcuni artisti è quella di incidere e disegnare sulle banane come fossero una tela.

In tempi recenti su Instagram sono apparse le banane rivisitate di Stephan Brusche, opere dell’ingegnoso artista olandese, che trasforma le banane in pura creatività. Brusche ha dimostrato quante cose si possono fare anche in un campo ristretto e apparentemente limitante come quello delle banane.

Un altro caso è quello di Keisuke Yamada, un artista specializzato in sculture con le banane che nella vita fa l’elettricista di professione e nel tempo libero crea minuziose riproduzioni di personaggi famosi e oggetti vari.

Gli appassionati che si cimentano in banana art sono molti e noi non possiamo elencarli tutti ma c'e un profilo @banananny su Instagram (in realtà ce ne sono più di uno, ma questo è il nostro preferito) che fa solo questo: raccoglie dalle rete gli esempi più esilaranti di banana art. Ci sono fotografie, visual art, sculture, collage, lavori di graphic design ma anche strani oggetti a forma di banana, merchandise vario e tanti wtf scovati sul web. C'è il calzino per banana, la banana telefono, la banana che si trasforma in pistola e quella che diventa uno spicchio di luna. La banana versione Minions e quella ispirata ai Simpson.

Buona visione e buon divertimento...

 

 

loading...
Monday, 05 December 2016
Back to Top