Angelica Hicks è diventata famosa come tanti artisti contemporanei grazie ai social network. Le sue illustrazioni si caratterizzano per la satira arguta e i molti giochi di parole che mischia ai disegni dal tratto sottile.
 
Angelica si ispira ai lavori di Egon Schiele, Hannah Hoch e Hilary Knight, le sue sono autentiche vignette che raccontano storie sempre diverse ma regolarmente basate su ciò che accade nell’universo della moda o dello show biz.
Questa sua passione per la moda non è passata inosservata agli occhi di Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci che l'ha chiamata a collaborare con la maison. Angelica ha firmato le stampe proposte nella collezione di T-shirt per l'estate 2017 in esclusiva per Gucci.com: 11 disegni ispirati all’universo Gucci, con personaggi stravaganti accompagnati da giochi di parole. Ciascun modello è stato realizzato in soli 100 esemplari e, come una vera e propria opera d'arte, ogni articolo è stato contraddistinto da un’etichetta con numero di serie.
 
 
Per Angelica la moda è un terreno fertile per deridere l'ipocrisia di un mondo volutamente effimero e falso, per questo motivo le sue vignette sono piene di ironia, battute, doppi sensi e freddure.
La serie che ci ha colpito di più è quella dal titolo WHAT YOUR BAG REALLY SAYS ABOUT YOU!, per ogni tipo di borsa Angelica individua una personalità: pragmatica e tutto fare se segli la borsa bauletto di Louis Vuitton oppure avventurosa e spirito libero se la tua borsa è un cestello in paglia. Non curante e critica se scegli uno zaino e ti lasci alle spalle giudizi altrui e problemi.
 
 
All images ©ANGELICAHICKS
More Info:http://www.angelicahicks.com/
 
Urban Contest Magazine: Arts, Culture, Lifestyle & News
domenica, 25 agosto 2019
Back to Top