Torniamo a parlare di "animal star" su Instagram. Cani e gatti sono ancora gli indiscussi protagonisti del web. Le loro foto piacciono, attirano migliaia di like e in certi casi tirano fuori il meglio di noi. Che siano dolci, deliziosi, teneri e buffi non c'è dubbio, quello che stupisce è che siano anche famosi.Vi ricordate di @TunaMeltsMyHeart e @MarnieTheDog?Tuna  è il piccolo Chihuahua trovatello che sembra posseduto dal male. Dalle dimensioni ridicole, ma con denti da vero cattivone, mentre Marnie è un dolcissimo cucciolo la cui peculiarità è quella di farsi fotografare in[...]

Sam Cannon è un'artista e regista con sede a New York. Il suo lavoro personale si concentra principalmente sulla manipolazione del tempo, dello spazio e della forma umana. Con perizia quasi artigianale Sam mostra grande abilità nel creare opere digitali coinvolgenti e stimolanti, intriganti e surreali, che celebrano il grottesco. La sua specialità sono le gif animate e le sue immagini sono un mix di delicata bellezza e macabra armonia. Volti con più occhi, corpi umani con più braccia del normale o donne seminude con degli occhi al posto dei seni; questo è quello che vedrete nei lavori[...]

Molto del suo lavoro parla di guerra, social media e fatti di attualità in generale. Marco Melgrati dimostra grande capacità di sintesi nel raccontare per immagini le notizie riportate dai magazine. Dopo aver frequentato il liceo artistico e l'accademia di belle arti (indirizzo pittura), Marco ha  seguito un corso serale di illustrazione digitale.La maggior parte delle sue creazioni sono digitali, tuttavia la parte dell'idea-schizzo e l'impostazione dell'immagine avviene comunque su carta. Perché Marco abbia scelto come forma espressiva proprio il mondo delle illustrazioni ce lo spiega [...]

Aykut Aydoğdu é l'artista turco che riesce a deturpare il corpo e il volto delle donne senza suscitare né ferocia né spavento. Le sue manipolazioni digitali, pur nella loro crudezza, non risultano mai violente ed anzi valorizzano l’espressività dei soggetti, rendendo tutto incredibilmente profondo ed intenso.Le sue sono mutilazioni e manipolazioni psico-fisiche di grande delicatezza, mista ad inquietudine e mistero. Tutto il lavoro di Aykut è puramente digitale, realizzato con Adobe Photoshop. Con i solo strumenti digitali questo artista è in grado di imitare perfettamente la tecnica [...]

Instagram, si sa, è uno dei mezzi migliori per conquistare il grande pubblico del web. Riesce ad abbattere le distanze territoriali e offre a tutti la stessa opportunità di celebrità, basta soltanto saperla cogliere. E c’è chi, oltre a postare foto di pietanze succulente o selfie accattivanti, preferisce utilizzare questa piattaforma per uno scopo diverso: far viaggiare la propria arte in tutto il mondo e renderla nota grazie allo strumento Re: l’hashtag. Negli ultimi tempi sulla cresta dell’onda si sono posizionati collage e mashup, presidiando il podio delle opere più inflazionate[...]

Matteo Stucchi è un pasticcere di Monza che realizza dolci elaboratissimi che riproducono mini mondi perfettamente operanti e operosi. Il suo tiramisù diventa una strada da asfaltare con tanto di gru che sparge il cacao come strato finale dell'opera, tre deliziosi profitterol vengono riempiti di crema con l’aiuto di una betoniera e tre muratori. Grazie al suo account Instagram @idolcidigulliver Matteo condivide con il mondo le foto del suo universo parallelo che si chiama Lilliput proprio come il  paese immaginario del  libro I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift. I suoi diorami di d[...]

ColorOrgy è surrealismo, ironia e provocazione; è un susseguirsi di scene scandalose camuffate da un portamento elegante, quasi borghese.ColorOrgy è il nome del profilo Instagram creato da Scott Wolf, illustratore che ha conquistato più di 12 mila follower con le sue opere. È un progetto che nasce con l’intento di “esplorare la relazione della vita di tutti i giorni con la cultura pop ed i mass media”; è la raffigurazione dell’esagerazione, della comunicazione esasperata che tende a diventare irreale.Rappresenta “una sorta di parodia che gonfia gli aspetti formali della nostra [...]

Ma quanto "tira" Babbo Natale su Instagram? A quanto pare, il vecchietto con la barba, nonostante l'età, sui social network spacca! L'hashtag #santaclaus conta 2,143, 600 post e i profili di Babbo Natale sono tantissimi, alcuni davvero popolari.Al primo posto c'e @SANTA con 143.000 follower raccimolati con soli 30 post. A seguire ci sono @santaclaus._ e @santaclause_._ e molti altri. Insomma, Babbo Natale ha fatto un po' di confusione e si è registrato su Instagram in tanti modi diversi: doppio_, Santa.Clause, santaclause con la E finale e senza E. Abbiamo selezionato e cercato pe[...]

Barbie, la “bellona”della Mattel, interpreta il ruolo di una moglie trofeo. Siamo su Instagram e sto parlando del progetto dell'artista concettuale sudafricana Annelies Hofmeyr.Questa non è una Barbie qualunque, non ha make up e corpo perfetti, seno prosperoso, lunghi capelli e fianchi stretti e non è affatto innamorata del "suo" Ken. Trophy Wife Barbie è incaxxata, beve vino, fuma, allatta in pubblico, possiede un arsenale enorme di armi da fuoco rosa e mostra spesso il dito medio. Questa Barbie ha iniziato il suo racconto il giorno del suo divorzio e sui social documenta i[...]

Sean Charmatz è uno scrittore, un'artista e un illustratore americano di Los Angeles, che prende filmati banali di oggetti di uso quotidiano e li trasforma in personaggi viventi. Le sue animazioni sono esilaranti e simpatiche; piacciono perché sono semplici, immediate e mettono di buon umore. La chioma di un albero diventa la faccia di un gigante buono, sovrapponendo elementi grafici e video. Non c'è nulla di inconsueto, concettuale, perverso o bizzarro ma piace perché è creatività sana e pura.Il suo account Instagram è seguitissimo ed è facile capire perché: sono lavori davvero inca[...]
Avanti
Monday, 27 February 2017
Back to Top