I viaggi globali potrebbero essersi fermati quasi del tutto, ma il "Coronavirus Tourism Bureau" sta accelerando la sua ultima campagna. Il creatore di questa entità immaginaria, la graphic designer californiana Jennifer Baer, ha illustrato una serie di poster a tema coronavirus che promuovono le più lussuose attività di soggiorno nel tentativo di sostenere le pratiche di distanziamento sociale. Rilassati nelle calde acque della tua vasca da bagno, esci al sole ombreggiando te stesso con una pianta d'appartamento e cavalca le onde dei cuscini del divano…..Anche nelle situazioni p

Ogni artista ha il suo modo specifico di raccontare la propria arte: attraverso di lei trasmette sentimenti, idee e storie, esprimendo ciò che è e come vede il mondo che lo circonda. Il giovanissimo artista Ronald Ong, dalla Malesia, crea immagini digitali che ci fanno viaggiare attraverso un mondo affascinante e incredibile….. Ronald Ong grazie alla manipolazione fotografica crea mashup di immagini surreali che uniscono abilmente il mondo animale e quello umano insieme ad oggetti inaspettati. Il portfolio di Ronald Ong composto di strani ibridi animali sembra uscito da un delizioso mon

Il colore gioca un ruolo critico nell'arte così come nella nostra vita di tutti i giorni: può orientare il pensiero, le emozioni, l'umore, può persino modificare le azioni e provocare reazioni. Il colore, in effetti, è uno degli elementi più importanti della nostra esistenza ed è fondamentale nelle composizioni artistiche. Con il colore si possono raccontare le storie più profonde. Da una pennellata o da una macchia di colore nascono le opere dell'artista di cui parliamo oggi: Golsa Golchini. Nata nel 1986 a Teheran, in Iran, oggi vive e lavora come pittrice e graphic designer a Milano.

Si chiama Katya Molchanova, ha 24 anni ed è nata in una piccola città vicino Mosca. Su Instagram gestisce un account chiamato @thundergirl_xtal, dove condivide la sua arte, un particolare mix di fotografia, video e performance. Tutti i suoi post raccolgono in un unico scatto il suo più intimo background. Katya è cresciuta in campagna e dai suoi genitori ha ereditato l'amore per la natura, per le cose viventi, per le piante che crescono e germogliano e per gli animali. Le sue foto sono un mix di Natura, femminilità ed erotismo.Una fetta di ravanello tagliato in modo molto sottile ricorda u

Bangerooo è una creativa autodidatta di Toronto specializzata in digital art. Le sue, sono opere d'arte accattivanti e colorate ispirate agli alieni... Bangerooo trae molta della sua ispirazione dal grande e sconfinato Spazio Celeste. Un luogo che l'ha sempre attratta perchè enorme, inesplorato e misterioso. Gli alieni, nei quali crede con forza, l'hanno sempre incuriosita e spesso si ritrova a sognare ad occhi aperti su tutte le possibilità che la vita fuori dalla terra potrebbe manifestare. Nell'universo infinito, gli alieni sono per lei un modo per mettere in discussione la nostra r

Pochi anni fa un papà chiamato Tom e i suoi due figli Dom e Al, hanno lanciato su Instagram un progetto veramente creativo e adorabile; "Things I Have Drawn”, è il nome del feed, dove possiamo ammirare la trasformazione digitale dei disegni di bambini, con un risultato molto divertente! "Things I Have Drawn” è nato per gioco ed ha avuto una tale cassa di risonanza che è diventato un’attività ancora più stimolante che coinvolge chiunque voglia unirsi. Tom ha iniziato ad aiutare i figli a condividere i loro disegni su Instagram e poi l’intuizione vincente…Il concetto ta

Dove sono finiti gli amanti del Cyberpunk e del Retrowave che tanto andavano di moda negli anni 80? Sembra strano a dirsi ma sono finiti tutti (o quasi) nelle foto dell'artista russo Andrey Maximov.Maximov è un talentuoso fotografo autodidatta con sede a Mosca ed è anche la mente dietro il profilo Instagram che porta il nome di @street_invader. Un account interamente ispirato al mondo e all'immaginario cyberpunk, alla cultura pop giapponese e all'estetica anime.  Maximov realizza splendide foto, collezionando scatti rubati alla strada, vibranti ritratti e paesaggi nascosti. Le sue foto rit

Caitlyn Grabenstein è una web designer e artista visiva con sede nella contea di Delaware, in Pennsylvania. Si è fatta spazio su Instagram grazie a deliziosi collage digitali realizzati con vecchie fotografie prese dalle riviste retrò. I suoi lavori sembrano fermi all'America degli anni '50, quasi fossero dei manifesti propagandistici del dopo guerra.I manifesti di propaganda post bellica del secolo scorso erano caratterizzati da un'iconografia semplice e familiare, dai colori caldi e dai toni rassicuranti. Poster e cartoline, insieme a radio e cinegiornali hanno svolto un ruolo fondamental

Merito di una spiccata capacità nel trovare un perfetto bilanciamento tra colori e oggetti, quella dell'artista Phonsay potremmo definirla l'arte dell'equilibrio. Il lavoro enigmatico di Phonsay ci porta in un mondo surreale ed etereo, ricco di paesaggi sterili, cieli lunatici, animali, creature marine e boschi tranquilli; un posto al confine tra realtà e immaginazione. Phonsay lavora con la pittura, la fotografia e il foto ritocco, attingendo da una vita di equilibrio e contrasto con lo scopo di creare immagini surreali e minimaliste. In questo immaginario la natura sembra una madre accogli

Pablo Rochat è un art director e graphic designer specializzato in creazione di contenuti virali per i social media. Pablo è un burlone con un talento per l'originalità e sta cambiando il modo di fruire i contenuti on line, dimostrando quanto sia semplice spargere divertimento e intrattenimento nelle nostre vite. La sua bravura è quella di aver capito che bisogna far ridere le persone per catturare la loro attenzione. Le sue burle on line, fatte di foto, animazioni e slowmotion, prendono ispirazione dall'arte, dal design, dalla cultura popolare, e soprattutto dalla tecnologia e dai suoi
Avanti
martedì, 22 settembre 2020
Back to Top