Martha Haversham, artista British e fervente creativa, realizza piccole opere still life che incantano per la delicatezza e l’eleganza della composizione e dei colori. Usando la tecnica del collage e del mixed-media, Martha, che su Instagram si presenta come @smallditch, realizza adorabili opere ispirate al mondo della moda, dal gusto retrò. Per Martha Haversham tutto è arte e, soprattutto, tutto è fashion; mini dress da cocktail e da giorno, accessori per ogni occasione anche la più formale; una sfilata senza tempo. Sfondi color panna e sfumature classiche, fanno da cornice in un viagg[...]

“…….Capitolo primo. "Adorava New York, anche se per lui era una metafora della decadenza della cultura contemporanea. Com'era difficile esistere, in una società desensibilizzata dalla droga, dalla musica a tutto volume, televisione, crimine, immondizia..." Troppo arrabbiato. Non devo essere arrabbiato. Capitolo primo. "Era duro e romantico come la città che amava. Dietro i suoi occhiali dalla montatura nera, acquattata ma pronta al balzo, la potenza sessuale di una tigre..." No, aspetta, ci sono: "New York era la sua città, e lo sarebbe sempre stata…”. L[...]

Instagram è il social network più hype del momento, non solo per il numero dei followers che continuano ad aumentare ma anche per gli effetti che la piattaforma raggiunge nella vita quotidiana. Se il settore Fashion è indiscutibilmente quello più acclamato, il mondo degli animali e dei suoi appassionati, lo segue di misura….Tra le migliaia di profili e hashtag che popolano Instagram, abbiamo selezionato 5 animali domestici diventati vere e proprie Star! Stella Max Johnson (Pig) Siamo riusciti a trovare Babe, nella vita reale! Per tutti gli appassionati delle avventure del porcellino pi[...]

Andria Darius Pancrazi è un fotografo francese, originario della splendida Corsica, attualmente ad Oxford, nel Regno Unito. Il nostro personale termometro d’influenza social, ha inserito i suoi scatti tra i più apprezzati dell’estate 2018! Il feed Instagram di Pancrazi è un affresco dedicato alla calma. Immagini minimal, presentano la Corsica con l’intera gamma di tonalità rosa, blu e malva; tramonti mozzafiato che descrivono alla perfezione le atmosfere estive. Fotografie suggestive che, come dichiara Pancrazi, sono figlie dell’influenza estetica del grande regista David Linch e [...]

Jim Bachor oltre che artista e mosaicista americano, è un eroe dei nostri tempi. Da qualche anno infatti, con una brillante intuizione creativa, riesce ad unire il suo lato artistico con quello civico di “manutentore” stradale….Proprio così, la specialità di Jim Bachor è quella di realizzare i suoi mosaici, tappando le buche stradali che incontra nel suo peregrinare. Un’idea che ha incontrato un successo incredibile sia per gli abitanti/spettatori che per i media di tutto il pianeta. Nel 2014, Bachor ha iniziato ad usare la piattaforma Kickstarter, ottenendo per le sue iniziative a[...]

22 anni, tedesco, pieno d’immaginazione. Parliamo di Justin Peters, un giovane artista autodidatta, virtuoso dei digital collage e di un uso magistrale di Photoshop. Il suo motto, preso in prestito dal grande Pablo Picasso è: ”Tutto ciò che puoi immaginare è reale”! E Justin ne ha fatto davvero un cavallo di battaglia; ogni lavorazione esprime un sogno, un’atmosfera e sensazioni, ricche di emozioni e stati d’animo. Paesaggi fantastici, dove ognuno è libero di reinterpretare la realtà, secondo la propria ispirazione e fantasia. Utilizzando immagini provenienti da siti di fotogr[...]

Jonas e Sébastien sono due designer e un giorno, un po' per gioco e un po' per sfida, hanno iniziato a raccogliere dal web tutte le cose più brutte che trovavano in giro. Tutto ebbe inizio a Milano, nel 2013, durante il Salone del Mobile. Qui i due hanno avuto l’idea di creare @uglydesign, un profilo Instagram che colleziona gli oggetti di design più brutti che abbiate mai visto: mobili, scarpe o gadget.  Al tempo Jonas e Sébastien furono ispirati da una vasca da bagno riadattata a divano che avevano visto proprio al Salone di Milano. Il loro profilo è un elenco lunghissimo di oggett[...]

Tutti ormai aprono un profilo Instagram, molti per lavoro e molti per far vedere i propri lavori artistici (grafici, fotografi, scultori, illustratori, tatuatori) ma in pochi riescono davvero a distinguersi dalla massa. Tarek Mustapha, direttore, designer e Co-Founder alla Man & Cam Media è uno di quelli che si è fatto notare.Non si può infatti sottovalutare la capacità unica che ha Instagram di avvicinare gli utenti ai brand, con tassi di engagement così alti che altri social network si sognano. Per far emergere un profilo su Instagram sicuramente alla base, ci sono i contenuti[...]

The Swim Reaper è uno strano profilo apparso su Instagram nel 2016 ed è pieno di foto di un “soggetto” bizzarro vestito da The Grim Reaper, ovvero da morte personificata, che se ne va in giro per le spiagge.Ecco, questo singolare personaggio, vestito tutto di nero, con mantello e cappuccio e con una falce in mano come da tradizione, si aggira per le spiagge e le cascate della Nuova Zelanda e posta foto e video che riproducono le classiche pose da Instagram: the Grim Reaper con il bicchiere in mano o con un cono gelato. La “Morte” posa anche con il suo cagnolino, magari seduta sotto u[...]

Cécile Hoodie è un’artista francese che per le sue creazioni si ispira al film Il giardino delle vergini suicide di Sofia Coppola, tratto dal romanzo di Jeffrey Eugenides.Cécile Hoodie crea immagini forti e provocatorie sul mondo femminile che posta regolarmente sul suo profilo Instagram.Di lei non si sa molto se non che è molto seguita, realizza immagini di grande impatto e che, come racconta nella sua bio,”vorrebbe vivere nel giardino delle vergini suicide”. In realtà  invece Cécile vive a Reims, in Francia.Con il suo immaginario, ultra-pop e un po' trash e attraverso rappresent[...]
Avanti
Tuesday, 16 October 2018
Back to Top