E' arrivato il momento di aprire il capitolo Zaino! Metrosexual, skaters, studenti o pendolari, tutti con lo zaino in spalla. Questo oggetto non solo va di moda ma è anche molto comodo, e per questo merita un posto d'onore nel nostro guardaroba. C'è chi si "muove" tra le marche più “street”, tipo Vans, Herschel e Eastpack, e chi passa direttamte alle rivisitazioni più hype, come quelle proposte da Fendi, Chanel, Moschino. In questo momento di grandissimo ritorno dello zaino, abbiamo scovato un'alternativa per noi molto valida che rappresenta una delle realtà più originali e meno ordinarie del panorama, senza dover spendere una fortuna!

L'azienda in questione è Côte&Ciel. Basta un colpo d’occhio per capire che ci troviamo di fronte a qualcosa di diverso: linee e design innovativi, uniti ad una semplicità disarmante. Un approccio minimalistico capace di colpire, senza necessariamente fare uso di stravaganti colori e fantasie.

Côte&Ciel è un brand parigino, che ha una storia interessante alle spalle. Nasce come un progetto commissionato da Apple con lo scopo di ripensare le forme e il design di borse e accessori per il trasporto dei moderni devices, e poi si sviluppa come vero e proprio brand indipendente grazie alla collaborazione con Damir Domacon.

loading...
Tuesday, 06 December 2016
Back to Top