Sembra che questo 2018 sia proiettato verso mondi lontani tutti da esplorare. Se il poliedrico tycoon Helon Mask, lancia i suoi razzi Space X oltre l’orbita terrestre, anche la moda segue il trend come se dovessimo prepararci ad un imminente viaggio stellare. Abbiamo presentato recentemente la splendida capsule collection streetwear di NASA e oggi scopriamo insieme l’ultimo progetto avveniristico di Nike…..

L’ultima versione trainer si chiama Nike Mars Yard Overshoe, a cura dell’artista newyorkese Tom Sachs.

Si tratta di una versione aggiornata di un suo progetto del 2012, originariamente realizzato per un ingegnere meccanico presso il Jet Propulsion Lab della NASA, che creò gli airbag utilizzati nelle missioni Mars Exploration Rover. La sneaker ri-attualizzata per Nike presenta un dyneema rinforzato in nylon (un denso rivestimento in polietilene usato per le vela delle barche) cucito su una precedente replica della scarpa, con un colletto a maglia all'interno. Può essere indossata arrotolata verso l'alto o verso il basso a seconda delle condizioni meteorologiche. Le Nike Mars Yard Overshoe assomigliano decisamente alle calzature indossate dagli astronauti; hanno accenti di luce blu, bianco, crema, nero e rosso. Ideali per correre nelle condizioni meteo più avverse. La Nike Mars Yard Overshoe è stata disponibile in numero limitato da Dover Street Market a Londra tramite una lotteria online. Nike, nei prossimi mesi, annuncerà la data dell’uscita ufficiale di queste sneakers pronte per lo spazio!

 

 

 

All images ©Nike

 

More Info:

 

https://news.nike.com/news/tom-sachs-mars-yard-overshoe

https://www.tomsachs.org

 

Urban Contest Magazine: Arts, Culture, Lifestyle & News

Friday, 16 November 2018
Back to Top