Un contest pensato per i neo laureati in fashion design della Central Saint Martins, prestigiosa scuola londinese che ha sfornato talenti del calibro di Alexander McQueen. A idearlo è stata un’azienda italiana, Carpisa, che ha invitato i designer a creare una collezione di borse e accessori per la primavera estate 2016.
La capsule migliore, che Carpisa ha prodotto e da ieri è in vendita nell’e-store del marchio della tartaruga, è quella firmata da Natasha Somerville.

«Il progetto di Carpisa - ha detto la designer - è iniziato più di un anno fa. Ci è stata data un'overview dell'identità del brand e poi la nostra direttiva: disegnare una capsule collection per la SS 2016 composta da cinque linee di borse da donna, con un focus sul consumatore giovane e attento agli ultimi trend».

La ricerca stilistica di Natasha è partita dalla tartaruga, simbolo del marchio: «Ho realizzato una simpatica “Baby Tartaruga” che rappresentava il mio concetto estetico di humour. Ho illustrato la piccola tartaruga in diversi modi, che ho poi rappresentato su giochi gonfiabili dai colori sgargianti su un libro vintage di cartoline, “Pool Postcards” di Stéphane Bataillon. I colori accesi e i gonfiabili mi hanno fatto pensare alle opere dell'artista Jeff Koon, e a linee più morbide per le forme della borsa».

Ne sono nati modelli diversi che spaziano dalla shopping bag alla postina, dal secchiello allo zaino e giocano su abbinamenti cromatici d’impatto: marrone e arancione, grigio ghiaccio e cedro. Accessori funzionali e fashion entro i 40 euro.

«La componente competitiva del progetto - ha concluso la designer -mi ha subito eccitato. Amo la competizione e amo essere circondata da creatività e talento e questo è stato il motivo per cui ho deciso di studiare alla Central Saint Martins (Csm). Certo, ci sono altre scuole che offrono corsi eccellenti, ma ho sempre puntato al massimo in tutto quello faccio. I miei 4 anni alla Cms sono stati da un lato incredibili e dall'altro brutali, ma non ho mai dubitato di essere nel posto giusto»

Via Moda24

loading...
Thursday, 08 December 2016
Back to Top