Kenzo, per presentare la collezione pre-fall 2016, ha appena lanciato uno short film promozionale estremamente complesso che coinvolge la mitologia giapponese e il mondo super cazzuto delle gang di bikers. Ispirandosi alla collezione molto “Japan” di Kenzo, il duo di registi Partel Oliva ha scritto e diretto “Sun to Sun”, una versione tutta al femminile di “Momotaro”, una classica favola folk giapponese.

L'immaginario scelto è quello di una gang di motociclisti all-girl. La storia narrata nel video è la rivisitazione moderna di un racconto popolare giapponese che parla di un ragazzo di nome Momotaro che venne al mondo dentro una gigantesca pesca, raccolta mentre andava alla deriva in un fiume da un'anziana donna che non aveva avuto figli e che si era recata al fiume per lavare i panni; la donna e suo marito scoprirono il bambino mentre cercavano di aprire la pesca per mangiarla, e questi spiegò loro di essere stato inviato dal cielo per essere loro figlio.

Nella versione originale del racconto, una volta cresciuto, il ragazzo lasciò la famiglia per andare a combattere gli oni, una sorta di orchi che vivevano nell'isola di Onigashima; lungo la strada incontrò un cane, una scimmia e un fagiano, che accettarono di aiutarlo nella sua missione. Insieme ai suoi amici animali, Momotaro penetrò nel forte di Ura, sconfisse il capo degli oni e sottrasse alle creature il prezioso bottino, grazie al quale la sua famiglia e i suoi nuovi amici poterono vivere per sempre negli agi. Nella versione di Kenzo, una ragazza di nome Momoko, conduce una banda di feroci ragazze biker, con nomi in codice come la scimmia, il fagiano e il cane allo scontro con i demoni. Sullo sfondo le strade di Tokyo, i meravigliosi tramonti e le luci al neaon della città del Sol Levante. Il film inizia live action per poi dare spazio alle animazioni stile manga.


Nel corto come sulla passerella Kenzo presenta una vera giungla metropolitana. Carol Lim e Humberto Leon, direttori creativi della maison, per questa collezione hanno pensato ad una moderna Sailor Moon. La donna Kenzo infatti, come un cartone animato, indossa divise da scolaretta in pelle, tailleur in denim e minigonne in vinile. Completano la collezione abiti ampi con maniche a sbuffo e maxi plissè e top con ruches che si indossano con gonne allungate interrotte da spacchi profondi e coat avvolgenti.

loading...
Thursday, 08 December 2016
Back to Top