La storia della designer di cui vi parliamo oggi è bella quanto le borse che realizza.
Francesca Sarnè è nata a Reggio Calabria 37 anni fa e dopo una laurea in economia e un master in finanza (ottenuti entrambi per compiacere la famiglia) decide di rischiare tutto per inseguire la sua passione per l'arte, per i colori e inevitabilmente per la moda trasferendosi a New York.
Lavora come visual per una grande azienda luxury (Gucci) e così per i successivi anni continua il suo percorso tra i grandi brand della moda.
Una volta diventata mamma si stabilisce a Londra e lascia il suo lavoro. Dopo la nascita della seconda figlia sente il bisogno di esprimere ancora una volta la sua  passione e la sua creatività e torna ad occuparsi di moda, ma questa volta “realizza una borsa tutta sua”, la prima di una lunga serie.



Partiamo da questa borsa, la Allegra bag, per raccontarvi di Sarne London: ispirata al nome della seconda figlia nasce una borsa in pelle bianca con dettagli bamboo e decori floreali. Il colore rappresenta la purezza e la fragilità' delle bambine, il bamboo ne mostra la forza e i fiori simboleggiano la personalità' gioiosa e colorata.



“La borsa piace, appena ne pubblico una foto su facebook ricevo tanti complimenti e cominciano le richieste...”.

La collezione si arricchisce poi con il modello Evan bag, dal nome del primo figlio: una borsa cartella dalle forme squadrate con decori di rondini e fiori. Un mix di culture, così come Evan: rigido come la sua meta' svedese ma libero, vivace e positivo come la sua metà italiana.
Tutte le borse Sarne London hanno nomi proprio come Didis, Diletta e GiGi e si ispirano ad amici, parenti e persone che fanno parte della vita di Francesca, rappresentano una personalità', un ricordo, un pensiero o una passione.

Nonostante i tanti anni passati nella moda e l'influenza di tanti grandi designer con i quali Francesca ha avuto il piacere di lavorare, le sue creazioni non seguono un trend ma sono un mood board giornaliero, fatto di stati d'animo e di sensazioni che prendono forma nelle sue borse e dove convivono fenicotteri, fiori, tigri, palme. La forza di queste borse sta proprio nell'accostamento vivace ed eclettico di questi elementi. Siamo certi che troverete quella che più vi rappresenta.



Il brand Sarne London di Francesca Sarnè ci è stato presentato da Giorgia Valenti Beccaria PR che ringraziamo per la professionalità e il lavoro di ricerca ed alla quale ci affidiamo per selezionare e presentare brand di successo e nuovi talenti.

Wednesday, 18 October 2017
Back to Top