Il legno diventa un tessuto per realizzare borse e accessori moda. Come? Grazie a Ligneah, un’innovativa tecnologia laser che trasforma il legno in tessuto.
L’idea di realizzare una nuova tipologia di tessuto simile alla pelle ma che potesse coniugare estetica e rispetto per l’ambiente nasce dall'unione di un padre e una figlia: Marcello Antonelli, dirigente in un’azienda del settore tessile e la figlia Marta, fresca di laurea allo IED in Accessories Design.

Un materiale ecocompatibile alternativo alla pelle, ma pur sempre pregiato e di lusso, è dunque possibile per OOD. Ligneah è un tessuto, morbido e duttile, al tatto e alla vista sembra pelle pregiata, eppure è legno ed è stato ottenuto in laboratorio con una fibra di legno e cotone, dopo un lungo periodo di sperimentazione e ricerca. Le borse che vengono realizzate mantengono tutte le venature tipiche del legno ma con la morbidezza delle stoffa.
Ligneah è disponibile in tre differenti trame: legno di noce, frassino e betulla che possono essere stampate e colorate a piacere. Alcuni legni provengono da foreste certificate e gestite eticamente nel rispetto dell'ecosistema. Con un albero vengono prodotte in media 200 borse e 150 paia di scarpe e per ciascun prodotto venduto ODD si impegna a piantare un nuovo albero. In questo modo OOD sostiene i progetti di riforestazione di Tree-Nation per combattere il cambiamento climatico e la deforestazione.

“La nostra pelle è il legno: cruelty free, sostenibile, scelto e lavorato nel pieno rispetto dell'ambiente...Lo stile dipende dalla qualità dell'idea, non dal fatto di realizzarla a discapito degli animali e dell'ambiente".

OOD ha tutto il valore di un prodotto italiano. Made in Italy nello stile, nella sapienza artigianale, nella serietà delle certificazioni offerte. Chi sceglie OOD non si limita a difendere il mondo ma contribuisce a renderlo un posto migliore.

Per maggiori info vi invito a visitre il loro sito.

Tuesday, 25 July 2017
Back to Top