Prendete i vostri ricordi più reconditi e provate a trasformarli in una collezione d'abbigliamento. Non è affatto semplice, eppure questo è quello che ha fatto la designer Ezgi Cinar nella sua Spring Collection 2017 dal titolo Home far away from home.

Ezgi Cinar rivive i ricordi di quando da bambina correva nei corridoi degli hotel. I suoi occhi erano conquistati dalle donne elegantemente vestite che frequentavano quei luoghi. Ezgi ammirava il loro stile perché indossavano abiti accuratamente scelti per ogni momento della giornata.
Come la stilista racconta:”They were wearing carefully selected attire for every time of day. Traveling has been considered as a privilege and this reflected in the fashion”.



Questi ricordi hanno esercitato sulla designer reazioni profonde e sono diventate fonte di ispirazione per la collezione Home far away from home. Un lavoro fantasioso, unico e con particolare attenzione ai dettagli. E' un omaggio alla donna di oggi: attiva, lavoratrice, instancabile e sempre in giro per il mondo.
Per raccontare questa collezione bastano davvero poche parole: colori tenui, denim e tanto pizzo!
Ogni suo lavoro è un omaggio alle donne coraggiose, forti e appassionate. Le sue collezioni sono pensate e dedicate alla “regina” che vive in ognuna di noi. Ogni suo abito sottolinea la bellezza di chi lo indossa e ne esalta lo stile impeccabile. I materiali più utilizzati sono il velluto, la seta, il pizzo, la lana e il cotone, tutte texture morbide e delicate. Ogni pezzo è trattato come se fosse un'opera d'arte, perché un abito oltre a vestire deve sempre saper anche ispirare nuovi sogni!

loading...
Thursday, 27 April 2017
Back to Top