Falcon Bowse è un marchio di accessori personalizzati ideato dal designer Brian Downey. La specialità di questo brand sono i cappelli, o meglio i berretti da baseball con visiera.  

Ispirati dallo spirito ribelle e spensierato che caratterizzava l'arte, la musica e la moda degli anni '90, questi accessori sono davvero inusuali, bizzarri e a tratti agghiaccianti.
C'è il cappello a forma di mocio, il cappello ricoperto da blister di pasticche, quello ricoperto da sacchetti per alimenti con dentro del cibo, quello fatto con la carta dei preservativi o quello che sembra una scacchiera con tanto di pedoni.

Stranezza a parte, quello che davvero conta per questo marchio è che passi il concetto che Falcon Bowse è sinonimo di qualità e handmade. Questo brand, prodotto negli Stati Uniti, sostiene un concetto di moda che rispetti le persone, l'ambiente e la creatività. Ogni pezzo è stato fatto a mano in modo sostenibile, lavorato singolarmente con passione e nel massimo rispetto dello stile, della qualità e della convenienza.
La moda è una forza importante di cui tenere conto nella nostra società. Può suscitare emozioni, provocare, e affascinare ma sopratutto è un catalizzatore di cambiamento. L'assurdità di questi cappelli non è che un pretesto per attirare l'attenzione e far passare un concetto molto più ampio e importante: riportare il focus sui processi produttivi del fashion system e ridare dignità alla catena di produzione.


All images ©Falcon Bowse

More info: https://www.instagram.com/falconbowse/

giovedì, 14 novembre 2019
Back to Top