Eh sì, il Baseball Cap ci piace? ci fa sentire ragazzetti al college? ci riporta direttamente alle partite di basket giocate con gli amici? ci sentiamo un mix esplosivo tra Ashton Kutcher e Ryan Guzman? ci sentiamo cool e incredibilmente sexy??…..ehhhhhh no, cari miei!! E’ probabile invece che gli altri vi vedano come degli uomini disperatamente legati all’adolescenza, che usano il cappellino per evitare il sole sulla pelata!!! Una triste verità che qualcuno doveva confessarvi: se volete usarli, prestate attenzione a non cadere nel ridicolo. Vi assicuro che io non ho niente contro i cappelli con la visiera, anzi li adoro, li colleziono e li porto: sono versatili, internazionali, unisex e super pratici. 

Inoltre hanno certamente una storia d’eccellenza, pensate che è un capo che si porta dal 1860, hanno attraversato tutte le epoche della storia della moda, senza perdere un colpo. I Baseball Cap si sono modificati per rispondere a tutti i trend: sport luxe, minimal, hip-hop street, classic, hipster e prespster…in fondo direi che non si può chiedere di più al cappellino di Alvin Super star!

Detto questo torno sul tema: bisogna saperli portare e soprattutto contestualizzare, maneggiate un oggetto pericoloso, sappiatelo! Ok, ora provo a farvi una veloce punch list, da tenere sempre in testa (così come il cappello): 

Se avete meno di 25 anni: semaforo verde, non esistono limiti al Baseball Cap!! a meno che non usiate un cappellino da rapper con visiera piatta “flatbill style”, allora il semaforo rimane verde solo per gli under 14!

Over 25, fate attenzione a queste indicazioni:

- attenzione ad usarlo laterale (non è da tutti) attribuisce immediatamente un’aria idiota alla maggior parte dei comuni mortali (me escluso ovviamente, ma solo perché mortale non sono) quindi se non dovete farlo perché siete Fedez  evitate. 

- In spiaggia si, solo se seduti al bar con maglietta e birretta, ma assolutamente no sotto il sole a petto nudo con sandalo e costume, altrimenti in pochi secondi avrete preso un diploma di ragioniere, 50 anni e un alone di sfiga notevole.

- Portato al contrario è cool, sempre che abbiate un bel viso e vogliate puntare dritto agli occhi…chiaro se avete le orecchie da “Dumbo”, no lasciate stare, meglio portato dritto. 

- Torna ad essere di tendenza la versione TRUCKER HAT, ossia quella da “camionista” con rete sulla parte posteriore, super anni 80.

- La visiera va leggermente piegata solo se è un originale baseball cap, mi raccomando prestate attenzione alla parola leggermente; mentre se invece la visiera è più street, allora non azzardatevi neppure a provarci. 

- In città ci sta sempre quando vestite sportivi, anche d’inverno, colori scuri, velluto o lana e monocromo. 

Allora vi ho convinti? 

Ora vi lascio con un po’ di consigli Eddie’s Style per uno shopping come si deve, guardate questi modelli che sono tra i più cool al momento, ovviamente estivi, della “New Era” e della “Huf”:

E mi raccomando non togliete il bollino dal frontalino del cappello! Alla prossima!

 

Eddie Cool Hunter: http://www.eddierude.com

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top