La camicia bianca rubata dall'armadio del fidanzato è un capo iconico che non dovrebbe mai mancare nel guardaroba primaverile. Ogni anno la camicia si reinventa, e puntualmente con l'arrivo della bella stagione i designer e i trend dello street style ne ripropongono sempre nuove rivisitazioni. La tendenza della primavera-estate 2016 si chiama backward shirt, ovvero la camicia indossata al contrario. E proprio quando pensavamo di aver sperimentato tutti i modi possibili per indossare la classica camicia bianca, questo capo senza tempo è in grado di stupirci ancora e regalarci un motivo in più per tirarlo fuori dall'armadio. Dalla versione classica a quelle più eccentriche e raffinate, anche per questa stagione abbiamo un nuovo must da seguire in fatto di camicie, magari riciclando quelle che già abbiamo e indossandole in maniera del tutto inaspettata. Questa tendenza che ha preso piede alla London Fashion Week ora è già in strada.

L'idea è semplice e prendendo una vecchia camicia potete tutte mettervi alla prova in questo nuovo trend. Decidete se abbottonarla tutta, lasciare le spalle scoperte e annodarla in fondo alla schiena oppure come terza soluzione abbottonate solo il primo bottone in modo che si crei un profondo e ampio scollo a V sulla schiena. I modelli più gettonati per la riuscita del look sono quelli un po' maschili e dal taglio oversize, ma vanno bene anche quelli più femminili in chiffon e pizzo o con le maniche a palloncino: l'importante è che l'effetto finale non assomigli ad una camicia di forza. Ok?!?!

loading...
Thursday, 08 December 2016
Back to Top