Sabrina Ferrari è attualmente una delle designer piu’ interessanti,innovative e complete della moda emergente contemporanea. La sua creatività e la sua energia  le consentono di disegnare e produrre borse originali con un’anima rock ed un allure che le rende l’oggetto più desiderato del momento.Emiliana, dopo una carriera nell'informatica si è trasferita a Londra, dove ha iniziato a mettere a punto il suo sogno: creare un Nuovo Brand sinonimo di stile. Uno stile internazionale e diverso da perfetta GlobTrotter, moderna e unica.Nasce così Somewhere in London, un nuova idea di borse[...]

Carlotta Ambra designer di borse, proviene da esperienze completamente avulse dal mondo della moda, studi in economia e commercio e poi per anni organizzatrice di grandi eventi per alcune importanti agenzie a Roma. Ma non riesce a stare lontana dal suo grande amore per la moda e la pelletteria in particolar modo, questo la porta dieci anni fa a lasciare tutto per dedicarsi completamente a questa sua passione e dopo un periodo di studio, ricerca e lavoro presso una pelletteria di artigiani a Roma, decide di rendere concrete quelle che fino ad allora erano state solo fantasie. Nel 2013 disegna l[...]

Parti da un gesto quotidiano, piegare i panni dopo averli raccolti, e arrivi a creare un accessorio utile e glamour al tempo stesso. E' cosi che sono nate le MinniBags di Caracade Design, marchio Made in Sicily creato dalla designer Ramona Camuglia. L'unicità di Ramona sta nel realizzare borse e accessori utilizzando reggiseno taglia dieci o undici, coppa D, trasformando così la lingerie in qualcos'altro, attraverso un personalissimo metodo di  riciclo creativo.Ma Caracade Design non è solo borse, è nato nel 2009 come blog di moda in cui venivano raccontate le tendenze del momento, solo [...]

Oggi facciamo quattro chiacchiere con l’eroina anti-fashion: Annamaria Maisto. Annamaria è una mamma, un’artista, una sognatrice e una Talent collector, il volto che si cela dietro #imnotafashionblog, nonché Creative Director e Co-Founder di Nouvelle Factory e Partner di FashionMafia®, brand emergente produttore di t-shirt.Ciao Annamaria. Sei passata da #Imnotafashionblog a FashionMafia brand...( ...piu che “passata” la mia filosofia o visione delle cose é un filo che collega me in primis con #imnotafashionblog, le rubriche omonime che ci sono su Gushmag.it e Black-flag.it, che[...]

Quello di oggi non è un incontro facile, siamo dentro il mondo di Antoine de Saint-Exupéry e più precisamente in uno dei capitoli del suo più celebre capolavoro: Il Piccolo Principe. Si esatto, proprio quello...quel racconto poetico che hanno fatto passare come un'opera letteraria per ragazzi, ma che in realtà affronta  temi complessi come il senso della vita e il significato dell'amore e dell'amicizia. Torniamo all'elefante e al boa...nel libro di Antoine de Saint-Exupéry un bambino di sei anni mostra il suo primo disegno agli adulti.Gli adulti rispondono che il disegno sembra un cappe[...]

Impara le regole come un professionista per poterle infrangere come un’artista” diceva Picasso. Perché l’essenza della ricerca è nella modifica, nel cambiamento, nel rompere le regole. Così Valentina Pinto, designer d'interni e di moda, ha una missione ben precisa: creare oggetti che incoraggiano a ripensare gli assetti tradizionali delle cose e che respingano ciò che sa di convenzionale. La sua energia e la sua carica creativa ci hanno colpito molto e Tweak, il suo brand, è un vaso di pandora pieno di soluzioni dal forte impatto sensoriale.Tutto ha inizio 10 anni fa con il colore, [...]

PAS VU' in francese vuol dire “mai visto” e Patrizia Pecoraro si impegna ogni giorno per realizzare borse e accessori mai visti prima! Dal 2010 Patrizia disegna e produce borse, accessori e gioielli in pelle, tutto rigorosamente handmade. La produzione artigianale di PAS VU' avviene tutta nel lab-store di via del Pellegrino, a Roma, in pieno centro storico.   Il segno distintivo di questo marchio è l’utilizzo della pelle martellata e metallizzata, conciata al vegetale ed interpretata con lavorazioni particolari: sfrangiata, annodata, stropicciata e arrotolata.   L'artigianalità e [...]

Un prodotto fatto a mano, sia che si tratti di un accessorio, di un gioiello, di un tappeto o di un vaso in terracotta ha sempre una caratteristica che si ripete: è unico, come unico è il risultato di ciò che non è ripetibile nello stesso modo.Da questa idea e dal desiderio di realizzare qualcosa di irripetibile nascono le borse di Adrienne Monaco. Le sue sono borse fatte all'uncinetto e sono realizzate con filati raffinati, sono foderate con stoffe e pelletteria selezionate tra i più rinomati produttori italiani. A renderle uniche non è solo il fatto che sono tutte realizzate a mano da [...]

La designer di oggi è una “tipa tosta”, una che ama le provocazioni e adora aggiungere un tocco rock alla vita di tutti i giorni. E lei, Roberta Parlapiano, lo fa davvero, a modo suo, sia nella sua vita privata che con gli accessori che realizza. Aggiungere un tocco rock alla sua giornata - come ci racconta Roberta - può anche voler dire semplicemente scegliere di mettere un rossetto purple quando accompagna i figli a scuola. Il motivo è semplice: questo la fa sentire bene! L'eco pelle è il suo strumento, quello che le permette di realizzare personalmente e totalmente a mano accessor[...]

Heredia, Costa Rica: qui, dove la giungla non ti lascia respirare e gli animali la fanno da padroni, la natura verdeggiante ha fatto da cornice al nuovo lavoro di collaborazione tra il fotografo Carlo Mogiani e Jaguarundi. Urbancontest questa estate è volato fino alle maestose cascate del Costa Rica per assistere in anteprima allo shooting del brand di moda Jaguarundi LAU.Quella di oggi è la storia di Jaguarundi, un brand dall'animo nobile che vale la pena approfondire...Abbiamo avuto il piacere di incontrare Helmi Mannil e i suoi figli, Federika e Martín Felipe e tanti altri membri di ques[...]
Avanti
Friday, 19 January 2018
Back to Top