Mouloud Bottega Tessile è un progetto volto a ripristinare l'antica tradizione siciliana di tessitura. Ogni pezzo è tessuto su un telaio a mano utilizzando filati esclusivamente di lusso. Quella di oggi è la storia tutta italiana di una “Penelope moderna” che si chiama Paola Costanzo.Nomade per natura, momentaneamente ancorata su una piccola isola del Mediterraneo (Lipari), luogo in cui è nata quasi 39 anni fa e dove ha sede il suo piccolo laboratorio.Paola ha vissuto in 6 città, cambiando casa una ventina di volte e viaggiando in lungo e in largo per il mondo, sia per lavoro che per [...]

Il legno diventa un tessuto per realizzare borse e accessori moda. Come? Grazie a Ligneah, un’innovativa tecnologia laser che trasforma il legno in tessuto.L’idea di realizzare una nuova tipologia di tessuto simile alla pelle ma che potesse coniugare estetica e rispetto per l’ambiente nasce dall'unione di un padre e una figlia: Marcello Antonelli, dirigente in un’azienda del settore tessile e la figlia Marta, fresca di laurea allo IED in Accessories Design. Un materiale ecocompatibile alternativo alla pelle, ma pur sempre pregiato e di lusso, è dunque possibile per OOD. Ligneah è[...]

Prendete i vostri ricordi più reconditi e provate a trasformarli in una collezione d'abbigliamento. Non è affatto semplice, eppure questo è quello che ha fatto la designer Ezgi Cinar nella sua Spring Collection 2017 dal titolo Home far away from home. Ezgi Cinar rivive i ricordi di quando da bambina correva nei corridoi degli hotel. I suoi occhi erano conquistati dalle donne elegantemente vestite che frequentavano quei luoghi. Ezgi ammirava il loro stile perché indossavano abiti accuratamente scelti per ogni momento della giornata. Come la stilista racconta:”They were wearing carefully s[...]

Buff Monster è uno street artist, attivo da 15 anni che vive e lavora a New York. E' un lavoratore instancabile, si ispira spesso alla musica heavy metal, alla pop art e alla cultura giapponese. I suoi dipinti meticolosamente eseguiti sono stati esposti nelle gallerie di tutto il mondo; un suo dipinto è parte della collezione permanente del Museo di Bristol City.Segno distintivo della sua pittura è proprio Melty Misfits il mostriciattolo che caratterizza i suoi lavori da cui il nome stesso Buff monster (Mostro di Buff). Il suo mostro è una una coloratissima massa colante, priva di forma e [...]

Lo street wear africano ci regala sempre grandi sorprese. Dopo lo stilista Chu Suwannapha oggi parliamo di Wazal un brand chic street camerunense.  Il suo marchio "WAZAL" è una miscela di "WAZA", il nome di un parco naturale nell'estremo nord del Camerun e la lettera "L" che sta per Leone, il simbolo camerunese. Il parco naturale simboleggia il rispetto, mentre il leone simboleggia il potere.Joseph-Marie Ayissi alias JJ DU STYLE ideatore e stilista del marchio WAZAL è il figlio di un sarto che nel 2015 ha deciso di seguire le orme del padre, ispirandosi a stili[...]

Li aspettavate anche quest’anno vero? Non vedevate l’ora vero? Eccoli finalmente arrivati! La nuova collezione Eastpak direttamente dal concorso Eastpak Artist Studio 2016, 12 nuovi capi esclusivi che poi andranno messi all’asta per la giornata contro l’AIDS il primo Dicembre.. per ora sono stati pubblicati online i design definitivi, e non vediamo l’ora di vederli dal vivo. Sul sito del progetto Artist Studio Eastpak è infatti possibile scoprire gli zaini Eastpak personalizzati da Kenzo, Vetements, Christopher Raeburn, Nicopanda, Giambattista Valli, Ami Paris, Wanda Nylon, Hous[...]

Il reggiseno è sempre stato il simbolo del decoro femminile: una donna senza reggiseno era considerata una poco di buono e bruciare reggiseni per il movimento femminista significò esaltare la libertà sessuale di tutte le donne.La storia del femminismo si incontra con la lingerie nel 1968 in occasione del concorso di Miss America. Un gruppo chiamato New York Radical Women si piazzò fuori dalla sede del concorso con l’intenzione di dare fuoco ad una serie di oggetti, considerati “strumenti di tortura femminile”: attrezzi per pulire, trucchi vari e reggiseni. Da allora nell'immaginario [...]

Marni ha disegnato una collezione di scarpe in esclusiva per Zalando.La maison italiana ha scelto di reinterpretare i modelli iconici di quattro famosissimi brand: Dr. Marten’s, Reebok, Timberland e Vans.Una capsule collection di calzature caratterizzata da colori tenui e pallidi ma di carattere, con tratti giovanili e minimali, forme originali e tessuti innovativi. Marni x Zalando, si presenta come una serie di sneakers e calzature artistiche dove le frange giocano un ruolo decisivo. Una capsule collection composta da 19 modelli alla quale sarà difficile resistere. Vediamo i quattro brand[...]

Per questo autunno Supreme ha scelto di collaborare con l'artista e fotografo giapponese Nobuyoshi Araki, noto per le sue immagini provocatorie e per la sua estetica intrisa di erotismo.La collezione Araki x Supreme è composta da felpe e magliette ornate da stampe floreali.Le immagini scelte per le stampe non sono affatto hard, sono rose e orchidee prese in prestito da alcuni scatti originali dall'artista. Al contrario lo shooting per la presentazione della collezione sembra molto più piccante: è un omaggio al Kinbaku (l’arte del bondage giapponese). Le immagini della campagna, raffigura[...]

Trouble Andrew è un artista di graffiti e uno snowborder di New York, altrimenti noto come Gucci Ghost perché come firma ha scelto due G stilizzate proprio come quelle del celebre brand italiano Gucci. Trevor Andrew è conosciuto per il marchio Gucci Ghost con cui customizza muri, cassonetti e anche magliette e cappellini. La sua firma con la GG è ormai il suo segno di riconoscimento e il suo falso piace quanto il vero Gucci. Alessandro Michele, il vero stilista di Gucci, lo ha voluto nel team per firmare una collaborazione per la stagione Autunno/Inverno 2016. Da qui nasce Gucci per [...]
Avanti
Sunday, 26 March 2017
Back to Top