• Maciek Jasik e l'affascinante mondo dei vegetali

    I prodotti della terra come frutta e verdura, in antichità avevano un valore simbolico.La mela ad esempio rappresentava, per gli antichi romani, il globo terrestre: per questo motivo una mela d’oro veniva posta sulla sommità dello scettro degli imperatori.Le albicocche, che hanno un colore che r [...]
  • Maciek Martyniuk: paesaggi ispirati al Santuario di Itsukushima

    Maciek Martyniuk è un designer multidisciplinare con base a Barcellona, particolarmente ispirato da forme fluide e spazi impalpabili. Una forte componente surrealista, guidata dalle influenze di Mirò e Dalì, rende tutto vagamente magico e senza uno scopo apparente. Di ritorno da un viaggio in Gia [...]
  • Maia Flore. Ironia tra sogno e realtà

    Maia Flore è una fotografa francese classe 1988. Delle sue opere ci colpisce il surrealismo, la forza evocatica ed emotiva, ma troviamo un altro elemento che cattura la nostra attenzione: l’ironia. La giovane fotografa si diverte a raccontarci momenti di vita quotidiana anche scomodi o imbarazza [...]
  • Marc Sommer: scatti surreali in cui niente è possibile ma tutto è reale

    Marc Sommer è un fotografo di origine francese che vive e lavora a Strasburgo. Viene considerato uno tra gli artisti contemporanei di maggior talento e i suoi scatti surreali sono stati recentemente ospitati dalla Galerie Esther Woerdehoff di Parigi, dove per la prima volta il fotografo autodidatta [...]
  • Meltem Isik: il corpo e le illusioni della percezione

    Meltem Isik è una fotografa di origine turca che vive e lavora a Istanbul. Le sue opere mettono in discussione la visione che abbiamo di noi stessi e del nostro corpo: come lo percepiamo noi e come viene recepito dagli altri. "Attraverso il tempo, costruiamo una visione di chi siamo composta d [...]
  • Mo Devlin: suggestive fotografie di fiori surgelati

    I fiori sono da sempre sinonimo di primavera: è il risveglio della natura che dal torpore dell'inverno ci riporta pian piano verso le belle giornate che verranno.Sembra un paradosso, eppure il fotografo Americano Mo Devlin ha deciso di reinterpretare la natura a suo modo, fotografando diverse tipol [...]
  • Nascondersi dietro uno schermo: Hide and Seek di Kamil Kotarba

    Sempre connessi, è un dato di fatto. Ventiquattr’ore su 24.Chi non ha uno smartphone al giorno d'oggi? E' il mezzo che in modo semplice e diretto permette di raggiungere ed essere raggiungibili sempre, di poter comunicare in qualsiasi momento con il mondo, attraverso i social, chat ed sms.Purtrop [...]
  • Nel paradiso del junk food con Barbara Ciurej & Lindsay Lochman

    Il paradiso per gli amanti del junk food prende forma nella serie fotografica realizzata grazie alla collaborazione artistica tra Barbara Ciurej & Lindsay Lochman.Patatine fritte, pancakes, bacon e marshmallow escono dai piatti più gustosi e diventano i protagonisti indiscussi del progetto [...]
  • Nude Yoga Girl. Il fascino nudo dell'equilibrio mente-corpo

    Bianco e nero, equilibrio psico-fisico e tutto il fascino che solo la figura umana è in grado di trasmettere. Una giovane venticinquenne modella e fotografa, che sceglie di rimanere anonima, incanta il web condividendo sul suo profilo Instagram una serie di foto che la ritrae durante gli allename [...]
  • Olivo Barbieri ed i bagnanti che danzano nella Costa Adriatica

    Non è facile riconoscere qualcosa di davvero artistico da qualcosa che, invece, si spaccia tale senza ragioni.Spesso si tende a rintracciare l'arte anche laddove non c'è, a risparmiare giudizi di disapprovazione mettendo a tacere il proprio senso critico; forse per la paura di andare controcorrent [...]
  • Peechaya Burroughs: il mondo visto dagli occhi di un bimbo

    Oggetti di tutti i giorni assumono un altro significato grazie allo sguardo positivo e sognatore della fotografa e designer Peechaya Burroughs.Con una notevole esperienza in web e graphic design alle spalle e con una passione smodata per i social media, è riuscita a creare un "prodotto" [...]
  • Photographer Hal e l'amore sottovuoto

    Avete presente i sacchi di plastica trasparente dove mettere sotto vuoto trapunte e maglioni?Bene. Haruhiko Kawaguchi, in arte Photographer Hal, usa la stessa tecnica per impacchettare gli innamorati.Il fotografo nipponico non ha problemi di spazio, visto che in Giappone si trovano le case più pic [...]
  • Riccardo Parenti fotografa il fascino delle città fantasma del Giappone

    Siamo a Nicchitsu, cittadina a circa tre ore da Tokyo. Una volta le strade di questo piccolo centro erano gremite di persone, i locali e i servizi attivi e funzionanti, le insegne erano illuminate e dalle case uscivano profumi di pietanze orientali.Oggi per le vie di Nicchitsu si respira un’aria i [...]
  • Secret Friends di Ana Hell. Bentornati amici immaginari

    Ana Hell crea personaggi bizzarri disegnando i loro volti sulle schiene dei suoi modelli.Come amici immaginari, i ‘Secret friends’ di Ana Hell sembrano i protagonisti delle storie avventurose e fantastiche che tanti bambini inventano nel periodo dell’infanzia. A volte questi personaggi rispecc [...]
  • Sensual Still Life: Maurizio Di Iorio

    Venti anni nella Pubblicità e nell’ Editoria Fashion hanno contribuito a dare il via alla “seconda vita” professionale di Maurizio Di Iorio. Classe 63’, di Chieti, dopo una brillante carriera nell’advertising decide di reinventarsi come fotografo. L’esperienza maturata tra set, campagne [...]
  • Serial Kolor: quadri rinascimentali reinterpretati su instragram

    Giusto pochi giorni fa parlavamo di smartphone addicted, gli irriducibili del cellulare sempre in attesa di un nuovo messaggio e sempre pronti a condividere post, commenti, ma specialmente selfie: un fenomeno attuale che coinvolge persone di tutte le età e contesto sociale. Giovani e giovanissimi, [...]
giovedì, 29 ottobre 2020
Back to Top