• George Redhawk, il fotografo cieco

    Queste immagini ipnotiche sono di George Redhawk. L'artista ha trasformato semplici foto in ritratti viventi, in organismi che respirano, in personaggi fluidi che vivono in simbiosi con la natura. Nei suoi ritratti la pelle umana scorre come l’acqua o la sabbia, i solidi diventano liquidi, i con [...]
  • Georges Rousse: dal degrado urbano all'arte

    Quando dalle rovine nasce qualcosa di bello potrebbe esserci lo zampino di un noto artista francese di nome Georges Rousse. Le fotografie di Georges nascono da interventi pittorici realizzati in luoghi abbandonati o in corso di demolizione. Il suo lavoro si può definire un colorato connubio tra fot [...]
  • Gli alberi che piangono di Vitor Schietti

    Un fotografo brasiliano di nome Vitor Schietti racconta con i suoi lavori la vita segreta della luce, e lo fa grazie a degli scatti notturni dalle lunghe esposizioni. Vitor, con la sua fotografia, ci mostra alberi che piangono e sculture aeree che vivono solo di notte e solo se qualcuno li “intrap [...]
  • Gli scatti surreali di Ben Zank

    Ben Zank è un giovane fotografo di New York.Classe 1991, ha cominciato a fotografare per pura curiosità e divertimento.Partendo dalla sua camera, dove ha iniziato a fotografarsi da solo, ha fatto del self portrait una filosofia ed uno stile unico che accompagna ogni suo scatto.I suoi lavori sono i [...]
  • Gli scenari onirici di Jee Young Lee

    Dove mettete i vostri sogni? se ancora pensate di metterli nel cassetto non avete sicuramente visto gli scatti di Jee Young Lee che invece li mette in posa per i suoi scatti dal gusto surreale e a volte psichedelico. Armata di tanta pazienza, la giovane fotografa si chiude per settimane e a volte me [...]
  • Homeless, a Roma l'anteprima mondiale del fotografo Lee Jeffries

    La mostra presenta lo straordinario lavoro di Lee Jeffries, fotografo quarantunenne di Manchester. In esposizione cinquanta scatti in bianco e nero, senza didascalie o date, come senza tempo è la sofferenza rivelata dai volti fotografati, il disagio diventato stile di vita. Immagini che Jeffries ha [...]
  • Hossein Zare: dove finisce la realtà e comincia il sogno

    Hossein Zare è un fotografo autodidatta di origini iraniane di appena 24 anni; le suo opere sono un mix perfetto di realtà e sogno in cui scatti urbani e scene surreali si incontrano e si fondono per parlare di vita attraverso il linguaggio onirico. Hossein Zare crea opere minimali, surreali in cu [...]
  • How to Kill Yourself with Chocolate: il connubio tra donna e cioccolato

    Diamonds are a girl’s best friend? Mmm…No, o almeno non per me.Ho sempre considerato il mio migliore amico il cioccolato, prezioso dono della natura che ha l’incredibile capacità di tirar su il morale in un istante, il tempo che occorre alle papille gustative per assaporarlo ed esultare come [...]
  • I corpi nascosti di Jean-Paul Bourdier

    Si chiama Jean-Paul Bourdier e la fusione è senza dubbio la sua arte!Nei suoi lavori, dal titolo “Body scapes”, unisce fotografia e body painting in modo esemplare.I corpi dipinti si fondono con il paesaggio, scompaiono e diventando parte del panorama.Anche se l’occhio continua a percepire la [...]
  • I nudi assurdi di Giuseppe Palmisano

    Il fotografo Giuseppe Palmisano ritrae corpi inermi che sembrano far parte della scenografia stessa della foto. Nelle sue immagini diversi pezzi d'arredamento incontrano l'uomo e la sua inquietudine. Come in un sogno erotico la nudità del corpo incontra il surrealismo di certe ambientazioni e la [...]
  • I poetici universi di rifiuti di Mandy Barker

    Mandy Barker seleziona e fotografa la spazzatura trasportata dai mari sulle coste e crea composizioni di grande impatto visivo in grado di catturare l’attenzione e far riflettere su uno tra i principali problemi che affliggono i nostri giorni: l’inquinamento e l’incredibile abbondanza di rifiu [...]
  • I quadri di Klimt prendono vita nelle fotografie di Inge Prader

     ‘La vita come opera d’arte’ scriveva Oscar Wilde, ma cosa accadrebbe se invece fosse l’opera d’arte a prendere vita? Se i soggetti dei nostri quadri preferiti uscissero dalla bidimensionalità e diventassero modelli in carne e ossa, quale sarebbe il risultato?Molti pittori e fotografi si [...]
  • Il cielo in una foto: le chiese di Richard Silver

    Cosa sarebbe un cinema senza uno schermo? Ed un hotdog senza un würstel all'interno?E cosa sarebbero le chiese senza i loro enormi soffitti abilmente affrescati? Personaggi epici, prospettive illusionistiche, storie di uomini e donne raccontate da grandi artisti: pezzi d'arte (e di storia) che tu [...]
  • Il fascino delle tradizioni nella serie Ethnic Bride di Ula Koska


    I tempi corrono, le tecnologie evolvono e le abitudini cambiano. È giusto guardare avanti e crescere, ma molto spesso si cade nell’errore di dimenticare le proprie origini. La fotografa Ula Kóska, al contrario, ha molto a cuore il passato con i suoi usi e costumi e celebra nella serie "Eth [...]
  • Il fotografo che vive al limite...

    Immagini scattate dall’alto verso il basso con inquadrature sempre uguali che includono i piedi del fotografo. Si tratta del progetto “Vivere al limite” dell’americano Dennis Meitland, spericolato conoscitore delle periferie della città di Detroit e amante delle altitudini.Copyright Dennis [...]
  • Il mondo dei funghi esplorato da Steve Axford

    Quando si parla di funghi, generalmente ci viene in mente il classico fungo porcino, dal corpo paffuto e dal grande cappello marrone. Per i più piccoli, invece, il fungo altro non è che un grande cappello rosso con i pois bianchi...vai a capire il perché, poi! Spesso colleghiamo i funghi all'univ [...]
  • Instagram Maniac: James Popsys e il suo British Humour

    James Popsys è un fotografo inglese che prende scene della vita quotidiana, oppure foto ed icone della "sua" Londra e le trasforma in immagini divertenti, ironiche e ilari. Il suo è un lavoro di post produzione creativa: scatta le foto e poi aggiunge l'ironia. Lo scopo è proprio quello [...]
  • Intervista a Chiara Bolognesi: foto, viaggi, racconti

    Chiara Bolognesi è un'artista visiva e autrice di un colorato diario visuale su Instagram: @clairydoingthings Abbiamo scoperto che è una viaggiatrice e adora i colori vivaci e i forti contrasti. E' appassionata dell'America e di questo paese ama il paesaggio curato e i grandi spazi aperti, domi [...]
  • Ironia e sarcasmo nelle foto creative di Dan Cretu

    Dan Cretu crea immagini intelligenti che ci mostrano un modo diverso e curioso di guardare il mondo, cogliendo sempre una seconda natura spesso divertente o sarcastica negli oggetti che ci circondano ogni giorno. Non stupitevi se le statue iniziano a provare emozioni e sanguinano dal dolore, o se l' [...]
giovedì, 29 ottobre 2020
Back to Top