• Nadine Goepfert: il pullover memory foam

    La designer tessile Nadine Goepfert non scherzava affatto quando ha chiamato la sua collezione The Garments May Vary (Gli indumenti possono variare). Secondo Nadine alcuni vestiti cambiano veramente il loro corredo genetico ogni volta che vengono indossati. Spesso cambiano in peggio, con maniche al [...]
lunedì, 09 dicembre 2019
Back to Top