Chi è Mitch Doueihy? Difficile a dirsi, secondo la biografia trovata sul suo sito web è molte cose: è un fotografo, un Direttore Creativo, un Graphic Designer, uno Stylist e un Architetto mancato.

Sicuramente possiamo definirlo un artista multi-disciplinare. Mitch è un personaggio eclettico che passa dalla fotografia di prodotto ai video di moda. Ho persino intravisto un paio di articoli nei quali si parlava di lui come fashion influencer e più precisamente come uno dei 10 uomini meglio vestiti alla Sydney Fashion Week del 2017.  La cosa non mi stupisce affatto, il Fashion System è uno dei suoi habitat naturali ed infatti Mitch ha collaborato come stylist e art director alla realizzazione di diverse sfilate di moda-uomo  e ha realizzato decine di editoriali e copertine per delle riviste patinate.

Oggi, per scelta e per semplicità narrativa, abbiamo deciso di parlare dei suoi scatti di Still-life. Mi riferisco principalmente alle serie OBJECTIFY LOVE e POP e a tutti quei lavori che si concentrano sugli oggetti e sulla relazione che abbiamo con essi.

Le cose che possediamo diventano spesso irrilevanti nel momento stesso in cui diventano realmente nostre. Averle tre le nostre mani è come se ci autorizzasse a romperle, deperirle o metterle in disordine. La cultura consumistica contribuisce a farci credere che possiamo vivere gli oggetti in un mondo tossico, indulgendo e sfruttando le loro proprietà. Il lavoro di Mitch esplora l'intimità umana con oggetti inanimati rispetto all'intimità tra oggetti inanimati.

Queste immagini rappresentano il senso inanimato del tatto. Ogni oggetto posizionato nelle sue fotografie svolge un ruolo importante oltre il suo valore nominale - coinvolgente e intrigante. Mitch Doueihy dimostra che l'oggetto può trasformarsi in un'entità espressiva, come un attore passa da persona a  “personaggio” in un'opera teatrale.





All images ©Mitchdoueihy



More Info:

https://www.instagram.com/mitchdoueihy/?hl=it

http://mitchdoueihy.com/
 

Urban Contest Magazine: Arts, Culture, Lifestyle & News

Sunday, 26 May 2019
Back to Top