La riflessione sul cambiamento climatico può assumere tante forme, nelle opere di Zaria Forman questo pensiero diventa arte iperrealistica. L'artista americana Zaria Forman ricrea splendidi paesaggi glaciali talmente realistici da confondere anche l'occhio più attento. I ghiacci artici e le onde equatoriali di Zaria Forman sono parte di una profonda riflessione artistica sul cambiamento climatico e partono dallo scioglimento dei ghiacci artici fino a rappresentare il conseguente innalzamento del livello degli oceani. "Chasing the Light" e "The Maldives" sono due serie di dipinti a pastello, che partono dal polo fino ad arrivare alle spiagge dell'oceano Indiano.

Quello che più sorprende è che la Forman ha dato vita a splendidi paesaggi usando solo i pastelli, tratteggiando con grande realismo (e pazienza) le forme brillanti e lucide degli iceberg e le trasparenze cristalline del mare, tanto da sembrare degli scatti fotografici.

 

loading...
Thursday, 08 December 2016
Back to Top