La carta è il supporto naturale per chi ama cimentarsi nell'arte del disegno. Anche chi adesso usa tecniche digitali per realizzare illustrazioni o opere affini è sempre partito con un foglio e una matita.
Dal foglio nascono le bozze, le idee, ed è un materiale che ha un legame univoco con chi scrive, disegna o dipinge.
Yulia Brodskaya invece disegna direttamente con la carta.
La designer e illustratrice di origine russa utilizza questo materiale direttamente per realizzare le sue illustrazioni, utilizzando l'antica tecnica del quilling.
Il quilling è una tecnica che si basa sulla creazione di disegni e ornamenti assemblando tante strisce di carta arrotolate e piegate ad hoc, incollate poi tutte insieme su una superficie.

Con tanttissima minuzia e pazienza, Yulia colora, taglia, piega, arrotola e fonde insieme innumerevoli strisce di carta per comporre le mille sfumature e i numerosissimi dettagli dei suoi disegni.


Visti da lontano possono sembrare dei dipinti ad olio, ma avvicinandosi ci si accorge subito della tridimensionalità di queste opere, e di come cambiano le luci, le ombre e le sfumature di colore cambiando la posizione dal quale le opere si guardano.
Sono ritratti e scritte 3d che trasudano ruvidezza e senso materico, mescolando l'arte del disegno con una manualità e un confezionamento dal gusto artigianale.



Yulia Brodskaya affascina da anni ormai sia i casuali spettatori del web che gli attenti brand, sempre interessati alle nuove forme di comunicazione e design. Yulia ha creato illustrazioni per Nokia, Starbucks, Ferrero, The New York Times Magazine e molti altri ancora.

Sul suo sito si possono ammirare tantissime sue opere suddivise per categorie. A voi scegliere quella che più vi ispira!


loading...
Tuesday, 06 December 2016
Back to Top