Esuberanti Pin-up vestite di infiniti ornamenti incontrano passato e presente uniti da strati e strati di simboli e femminilità. Così ci appaiono gli incredibili collages digitali, ma assemblati a mano, dall’artista olandese Handiedan.



Li troviamo su maestosi muri di città come Berlino o New York, o come minuscoli quadri, ceramiche e non solo… la produzione di Handiedan non conosce confini e l’artista sperimenta differenti supporti, tutti in grado di ospitare i suoi collage dal sapore vintage ma contemporaneo. 







Protagoniste indiscusse sono le figure femminili: tatuate e attuali, si mostrano come sexy Pin-up del dopoguerra mentre i minuziosi dettagli ci riportano agli anni della la Belle Époque parigina, con influenze neo - classiche e vittoriane.
Un mix articolato di correnti artistiche ed epoche che trova la sua armonia nella complessa realizzazione: ogni opera è composta in modo digitale con l'assemblaggio di immagini preesistenti, seguita da un minuzioso processo di stratificazione di carta tagliata a mano. Dopodiché l’opera viene completata a penna, grazie alla quale l’artista definisce le forme, esalta gli sfondi e decora ulteriormente i corpi delle pin-up.
Il lungo procedimento dona ai collages un effetto tridimensionale e la materia stessa diventa parte integrante dell’opera.



I collages di Handiedan, che siano apposti sui muri grazie alla weathpaste (un escamotage che consente agli artisti di realizzare opere urbane temporanee) o siano realizzati su piccolissimi oggetti nascondono sempre un’anima ricca di significato: i decori utilizzati dall’artista non sono mai fini a sé stessi, ma al contrario sono simboli ispirati a argomenti ricercati come metafisica, mitologia, sacro, geometria, cosmologia, astronomia e teorie di tempo. Gli sfondi ornamentali, complessi quanto le figure di maggior rilievo
sono composti da immagini come valute antiche, spartiti d'epoca, francobolli e vecchie carte da gioco. Opere tutte da ammirare, osservare e capire in cui lasciarsi affascinare dalle ammiccanti pin up e scovare messaggi nascosti tra gli infiniti dettagli.





Per ulteriori informazioni, immagini e per scoprire dove trovare i fantastici muri decorati da Handiedan vi segnaliamo il suo sito web, la sua pagina Facebook  e il suo profilo Instagram.

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top