Nychos, street artist e illustratore austriaco residente a Vienna, crea graffiti e opere di grande impatto visivo con uno stile unico e inconfondibile, celebre in tutto il mondo.
L’artista si lascia ispirare da animali, figure iconiche, protagonisti di fumetti e cartoni animati ma li rappresenta in maniera insolita mostrandone l’anatomia e gli organi interni, in una complessa estetica fatta di dissezioni e sezioni di corpi umani e animali, lettering, armonia, colori accesi e ricercati.



Avete mai pensato a come potrebbe essere l’anatomia interna di Ariel, la Sirenetta, dell'oscuro Darth Vader o dell'affascinante Marilyn Monroe?


Nel mondo surreale creato da Nychos tutti i personaggi, compresi quelli di natura fantastica o bidimensionale, possiedono una struttura interna ben precisa che lo street artist inventa e raffigura perfettamente. Nychos seziona i soggetti, li separa in parti e in livelli e rappresenta attraverso le divisioni fisiche tutto l’incredibile funzionamento dei corpi.


La passione per l’anatomia si è sviluppata nell’artista durante il periodo dell’infanzia: crescendo con il padre e lo zio, entrambi cacciatori, il giovane Nychos è stato profondamente segnato psicologicamente e artisticamente dalla loro attività in quanto gli ha permesso di osservare da vicino gli animali, i loro scheletri e il meccanismi interni ai loro corpi. Con il passare degli anni, l'artista, ha sviluppando parallelamente all’interesse per l’anatomia l’amore per l’arte, per l’illustrazione e i graffiti. Spinto dal desiderio di disegnare fumetti con un trasporto emotivo ed artistico maggiore, ha unito gli aspetti fondamentali della sua vita e della sua crescita in uno stile unico in cui l’eccellente tecnica e l’arguto estro si fondono per raccontare una realtà fantastica più cruda e splatter di come siamo abituati ad immaginarla, ma sdrammatizzata da ironia, simpatia dei personaggi ed estetica impeccabile.



Da Vienna a New York , da San Paolo a Berlino fino a San Francisco, i personaggi dissezionati con le viscere in vista ma sempre ironici rendono straordinari i muri delle città e irresistibili le gallerie d'arte che li ospitano. Dal 2005 Nychos è membro e fondatore del 'Rabbit Eye Movement' e fa parte di crews internazionali di graffiti e illustrazioni urbane come 'The Lords' e 'The Weird Crew'.


Rabbit Eye Movement – dice la fondazione – è stato sempre un omaggio al mondo dell’arte urbana. Siamo tutti dei conigli ed ognuno deve seguire il proprio coniglio bianco per mantenere la giusta direzione. Il coniglio come icona di strada continua a fare il suo dovere e stiamo diventando sempre di più. I conigli hanno bisogno di una tana dove poter nascondersi ed operare”.

Le opere di Nychos saranno esposte presso la Jonathan LeVine Gallery di New York dal 25 giugno al 23 luglio 2016.


Per ulteriori informazioni e immagini vi segnaliamo il sito web Rabbit Eye Movement, il blog di Nychos e la sua pagina facebook.

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top