Gli artisti Ygor Marotta e Ceci Soloaga donano colore e animano le città pedalando!
Sembra di assistere al passaggio tra libri illustrati e cartoni animati, quel magico momento in cui i personaggi più amati si sono liberati della staticità della carta ed hanno preso vita sugli schermi delle tv o nelle sale cinematografiche.
Questo stesso affascinante concetto lo ritroviamo ora nelle opere realizzate da VJ Suave. Gli artisti che compongono il collettivo brasiliano sono Ygor Marotta e Ceci Soloaga. Unendo le loro passioni artistiche e le loro capacità tecniche di videomaking e mapping hanno dato vita a Suaveciclo, un progetto semplice quanto fantastico.
I due creativi hanno realizzato due tricicli in grado di trasportare un computer, un videoproiettore, delle casse acustiche e delle batterie.



Con questa soluzione i due artisti hanno tutte le attrezzature di cui necessitano in modalità portatile e possono pedalare liberamente proiettano sui muri filmati animati che danno vita a strade, alberi e palazzi, lasciando a bocca aperta grandi e bambini di tutte le città che stanno visitando.



Gli spettatori rimangono a bocca aperta mentre le città buie si ravvivano di colore e i bambini entusiasti giocano e interagiscono con i personaggi delle animazioni che, guidati in maniera improvvisata dai due artisti, si muovono e sembrano vivi come se fossero nel migliore sogno di un bambino.





Oltre all’idea brillante, divertente e innovativa, del progetto di Ygor Marotta e Ceci Soloaga ci colpisce la realizzazione completamente ecologica, infatti essendo delle proiezioni le opere sono fatte di luce e nessun muro è stato o verrà mai maltrattato per realizzarle, inoltre spostandosi sui due tricicli, non esistono emissioni di gas di scarico e quindi le loro opere hanno un impatto ambientale pari a zero.



Per ora i VJ Suave hanno attraversato con i loro tricicli le strade di Russia, Germania e Svizzera, oltre le strade di molte città brasiliane. Possiamo solo aspettare e sperare di vederli pedalare per le nostre città e vedere anche sui muri italiani le loro proiezioni animate.

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top