E’ ormai ufficiale che il Museo Egizio di Torino permette a tutti di vedere la collezione delle sue mummie, dal momento che ora è online; un ricchissimo repertorio che comprende anche tutti gli oggetti dell’archivio, insieme a papiri e suppellettili. Basterà selezionare una delle voci della ricerca, tipo abbigliamento e ornamenti personali, elementi architettonici, giochi e giocattoli, reperti vegetali e fossili, per vedere apparire la foto dell’aggetto in questione, corredato di scheda con i dettagli tecnici, tra l’altro appena riaggiornati.

Ma nonostante questo al Museo Egizio di Torino vale proprio la pena di andarci: già da questa settimana si può iniziare a prenotare per le visite serali durante le aperture serali nei giorni di Halloween (28-29-30-31 ottobre 2011).

Le visite guidate in compagnia di un egittologo, sono adatte anche ai bambini, che se lo desiderano potranno intervenire mascherati. Un’altra bella iniziativa del Museo Egizio è “L’arte ti fa gli auguri”; ovvero se è il giorno del tuo compleanno, entri gratis. Basterà presentare un documento all’ingresso; e se era il tuo compleanno durante il giorno di chiusura? Nessun problema, entri gratis il giorno successivo.

di Barbara per “Artsblog”

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top