Delle cinque stanze 'brandizzate' dell'hotel Au vieux Panier di Marsiglia, in Francia, quella graffitata dall'artista Tilt è certamente la più eccentrica. E' stata battezzata, non a caso, "Panic room". E' divisa perfettamente a metà: una parte bianca, intonsa.
L'altra invece è ricoperta in ogni centimetro quadrato dalle scritte 'a bolla' e i graffiti color pastello a firma del writer di Tolosa.

Anche il letto i mobili e le suppellettili sono naturalmente coinvolti in questo 'effetto panico', come una doppia personalità. All'Au Vieux Panier, ogni anno, cinque stanze dell'albergo vengono ripensate da un artista diverso, in una sorta di ristrutturazione artistica e concettuale, che trasforma l'hotel in una galleria d'arte contemporanea.



a cura di Matteo Marini
da Repubblica

loading...
Wednesday, 07 December 2016
Back to Top