Hal Wildson è un giovane artista sudamericano di soli 24 anni  che produce una sorta di arte letteraria, fatta di collage, fotografie ed illustrazioni. Hal Wildson viene da una formazione Classica, ha studiato Lettere presso l'Università Federale del Mato Grosso e unendo ai suo studi la passione per l'arte ha trasformato il suo lavoro in una sorta di inedita "poesia visiva".

Tutto parte da carte ritagliate che fanno da base alla sua produzione artistica: stralci di poesie, foto, pagine di libri e notizie di giornale. Con questi elementi e una semplice pennellata l'artista inizia un collage e pian piano il semplice pezzo di carta fa spazio all'illustrazione.
In ogni sua opera Hal Wildson scrive una poesia: che si tratti di una scena cinematografica, di una fotografia o di immagini che lo catturano navigando su internet, da qui l'artista prende spunto e racconta  le sue poesie utilizzando matite 6b, acquerelli, pastelli, colori ad olio, forbici, colla e infine colori acrilici. Volti, fiori, uccelli, indiani d'America o pescatori, nel suo immaginario non manca nulla e come in un bel libro di narrativa si spazia da uomini a paesaggi ed animali senza mai perdere il filo conduttore della storia.

Per la complessità del suo lavoro Hal Wildson è stato premiato come vincitore del premio portoghese-brasiliano 2015.

Hal Wildson è a tutti gli effetti un artista-scrittore con un linguaggio artistico eterogeneo che come lui stesso afferma “va oltre il campo teorico / pratico” e cela l'esigenza di creare storie che lo allontanino dal mondo. Un disagio umano che viene trascritto in storie poetiche e lavori onirici ed eleganti.  

Buona visione...

More info here
Urban Contest Magazine: Arts, Culture, Lifestyle & News



Monday, 22 October 2018
Back to Top