Erin M. Riley è un'artista con base a Philadelphia.
Non usa pennelli, non usa tempere o spray, non usa programmi di manipolazione delle immagini per finalizzare i suoi lavori.
Erin tesse. Tesse stupende immagini del nostro tempo con una tecnica antica, proprio nel modo artigianale con cui venivano creati gli arazzi: il vecchio si mischia con il nuovo, il classico lega con il moderno, proprio come un filo della tela si lega ad un altro.

Negli arazzi di questa ragazza non troveremo quindi immagini classiche o religiose nè la rappresentazione di guerre e valorosi combattenti, ma figure, oggetti e panorami dell'era moderna, spesso con una luce sexy o pulp.
Ogni opera nasce da immagini trovate sui vari Tumblr e Instagram, e i differenti soggetti hanno comunque un filo conduttore: la vita come la vivono i ragazzi oggi, divisi tra il mondo dei like e la confusione. Le immagini tessute da Erin sono spesso selfie di ragazze svestite, camere da letto tetre e disordinate, immagini cruente, droga, soldi, preservativi usati, e chi più ne ha più ne metta. A volte è proprio l'artista a posare nuda per gli scatti che poi trasformerà in arazzo.
Sono immagini che spesso suscitano anche un certo imbarazzo, ma che descrivono comunque i tempi che stiamo vivendo: questi lavori hanno sicuramente voglia di provocare, sbattere in faccia a tutti la verità su determinate tematiche sociali.

Per chiudere il cerchio, Erin carica online le fotografie dei suoi lavori per mostrarli al mondo del web...lo stesso mondo da cui ha tratto ispirazione e nel quale ha scavato a fondo per trovare i soggetti perfetti da rappresentare.

Ecco il suo sito ufficiale, fateci un giro.

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top