Florentijn Hofman, olandese di nascita e tedesco di adozione, è un artista apprezzato in tutto il mondo. Ha studiato all’accademia di Arte di Kampen e successivamente a quella di Berlino.

Le sue installazioni giganti sono veri e propri eventi internazionali. Florentijn Hofman, predilige raffigurare animali docili, grandi come palazzi, spesso opere itineranti e “natanti” come la “Rubber Duck” del 2013, oppure “HippopoThames” del 2014.

Oggi vi presentiamo l’ultima creazione: “Pink Floating Fish”.

  

Un enorme pesce galleggiante di 15 metri di lunghezza per 7 metri di altezza, si staglia presso il pittoresco quartiere di Wuzhen, in Cina, a due ore da Shanghai. La location scelta dall’artista durante un sopralluogo alla fine del 2015, è uno specchio d’acqua incantato che circonda un antico anfiteatro. 

 

Florentijn Hofman, giocando sul significato del pesce nella cultura cinese (portatore di felicità e ricchezza), ha realizzato questo enorme Koi. Si compone di 12.000 pannelli rosa, arancione e giallo. Hofman, ancora una volta, riesce a stupire con la grandezza, la bellezza e la capacità di adeguare le sue opere all’ambiente circostante. Dall’ideazione alla realizzazione finale, Hofman opera un’integrazione all’apparenza naturale, segno dello studio e rispetto del contesto in cui opera.

 

 

 

 

HippopoThames 2014

Rubber Duck 2013

Bug Yellow Bunny 2011

All images © Florentijn Hofman

 

More Info:

http://www.florentijnhofman.nl

loading...
Monday, 05 December 2016
Back to Top