Quanto valore diamo alle monetine spicce che fastidiosamente ci ballano nelle tasche?
I famigerati centesimi, chiamati da qualcuno ramini, sembra che a volte non meritino il loro reale valore economico, ma siano soltanto una scocciatura da portarci a presso, che spesso fa storcere il naso anche ad i negozianti quando vogliamo pagare un caffè.
L'artista e designer brasiliano Andre Levy ha deciso di utilizzare proprio le monete come supporto per i suoi lavori. Anzi, le monetine non fungono da semplice tela, ma interagiscono e fanno parte dell'opera stessa.



Andre rivisita i volti illustri del passato incisi sulle monete e li trasforma in moderni personaggi della cultura pop.
Con un po' di colore, creatività ed ironia, l'artista ricalca i volti presenti sui soldi mantenendo la fisionomia originale, per poi aggiungere maschere ed abiti donandogli una propria personalità. Ecco quindi apparire Catwoman, Alex del film Arancia Meccanica, Albert Einstein nella sua famosa posa con la lingua di fuori e le Tartarughe Ninja.

Dai cartoni animati ai fumetti, dai cantanti ai protagonisti di film e serie tv, la ricca collezione numismatica di Andre Levy dal titolo “Tales you lose” vuole dare personalità e rendere uniche le monete, che come sappiamo sono prodotte in serie.
Lo stesso artista si pone una domanda: “Un centesimo può avere più valore rispetto ad un altro semplicemente scrivendo una nuova storia su di esso?



Visitate il sito ufficiale ddel progetto Tale you lose ed il suo profilo Instagram, dove potrete trovare anche altri progetti interessanti.

Tutte le foto © Andre Levy

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top