Hayden Kays è un giovane artista londinese che sta facendo parlare di se’, grazie alla produzione di opere che lanciano messaggi forti, catturano l’attenzione e non lasciano spazio alle interpretazioni. Influenze artistiche che guardano indietro alla pop art, all’attuale urban art sono mixate rendendo i lavori “conosciuti” allo spettatore ma con uno stile del tutto particolare. La forma stilistica non prevale mai sul messaggio. Contro un capitalismo ormai fallito, Hayden Kays dimostra un impegno sociale spiccato e consapevole nonostante la giovane età. Tra le centinaia di artisti[...]

Andreas Lie è un ragazzo norvegese di soli 25 anni in grado di materializzare con la sua arte il grande legame esistente tra uomo e natura, quello di cui molti filosofi parlano e scrivono.Nato a Haugesund e trasferitosi a Bergen, in Norvegia, intraprende il percorso di studi per diventare un ingegnere, ma unisce l’utile al dilettevole, lo studio alla passione e si cimenta in un progetto meraviglioso dal nome “Ink”.Valorizzando da un lato le meraviglie insite nel paesaggio scandinavo e risaltando dall'altro il legame d'appartenenza di chi vi abita, ci propone un lavoro ricco di valenza [...]

Bryant Nichols è un giovane designer multidisciplinare, studia alla School of Design, Architecture, Art and Planning at the University of Cincinnati e lavora attualmente presso The Mill. Come molti talenti che vi presentiamo, Bryant ha un profilo Instagram seguitissimo, dove mostra il suo progetto Everydays. Ogni giorno, da due anni, Bryant Nichols realizza opere multidimensionali, colorate e ipnotiche. Con l’obiettivo di migliorare le proprie competenze tecniche, Bryant è riuscito a trovare equilibrio e disciplina quotidiana, sperimentando e accrescendo le proprie abilità nello sviluppo[...]

Mi sono imbattuta casualmente nell’arte mistica di Frances Waite e ne sono rimasta piacevolmente sconcertata. Non ho saputo trattenere una sensazione di sgomento misto a stupore ed ammirazione nei confronti di questo spirito libero ed eclettico che illustra l’eros e lo fa totalmente out of the box. Ormai incuriosita da Frances, non ho potuto fare a meno di ficcare il naso nel suo sito, alla ricerca di qualche indizio in più che mi introducesse alla vita della giovane. “Love drawing, love u”, questa la sua biografia, sintetica ma decisamente diretta. Diretta ed esplicita come le sue il[...]

I suoi lavori sono carichi di colori, simboli e riferimenti della cultura pop: personaggi Disney, cartoni animati anni '90 e serie tv come le Tartarughe Ninja e i Power Rangers.Ogni illustrazione è densa di dettagli come la storia personale del designer che vi presentiamo oggi: Antoni Tudisco. Anche se è giovanissimo la sua breve storia è già piena di traguardi, avventure e lavori. Antoni è nato e cresciuto in Germania, da madre filippina e padre italiano. Tutto è cominciato quando aveva 13 anni ad ha aperto un account su MySpace e così ha iniziato a sperimentare con il design, convint[...]

La "donna lepre", la scultura umanizzata dell'artista Sophie Ryder continua a girare il mondo. Adesso si trova in Florida, esattamente a West Palm Beach agli Ann Norton Sculpture Gardens.Le suggestive sculture antropomorfe di Sophie Ryder sono ormai il segno più riconoscibile del lavoro dell'artista britannica. Il suo Universo ritrae mastodontici animali, minotauri e creature mistiche, frutto di una singolare convergenza tra il regno animale e quello antropico.Sono esseri ibridi dai lineamenti umanizzati, ottenuti mescolando materie eterogenee: segatura, intonaco umido, parti di v[...]

La seduzione è un gioco di sensi che inizia con un lieve contatto, con la vista di una porzione di pelle o con un gesto.Petite Bohème è un'illustratrice francese capace di caricare i suoi lavori di un sommesso e gradevole erotismo.Laureata in graphic design e direzione artistica presso l’École Professionnelle Supérieure d’Arts et d’Architecture di Parigi, ha lavorato in diverse agenzie di comunicazione prima di intraprendere la carriera di graphic designer freelance.  Petite Bohème nei suoi lavori canalizza la sua ricerca di libertà, esplora e rappresenta il suo desiderio di legg[...]

Myeongbeom Kim è un artista sudcoreano che lavora e porta avanti un percorso concettuale incentrato sul dare vita ad oggetti inanimati attraverso elementi artificiali e naturali. Come un fervente animista, che attribuisce qualità divine o soprannaturali ad oggetti, luoghi o esseri materiali, KIM con le sue sculture tenta di attribuire proprietà spirituali a determinate realtà fisiche. Kim riflette sull’esistenza umana e sulla sua natura, approcciandosi agli oggetti come se avessero un'anima e lavora la materia come se l'accostamento apparentemente casuale di due oggetti potesse donare[...]

Se siete alla ricerca di nuovi mantra da seguire nel 2017 apprezzerete di certo gli aforismi artistici di Jenny Holzer.  Jenny Holzer, classe 1950, è un'artista neo-concettuale americana, che vive a New York. L'obiettivo del suo lavoro è sempre stato quello di “consegnare” al mondo idee. La Holzer ha scritto le sue idee praticamente ovunque: cartelloni pubblicitari, proiezioni su edifici pubblici, display elettronici, cartellonistica stradale, insegne dipinte, panchine in pietra, quadri, fotografie, audio, video e Internet. Jenny Holzer ha fatto delle parole la sua arte e ha dato alla s[...]

Stare sulle nuvole: un’affermazione che evidenzia una situazione di distacco dalla realtà, una frase che spesso suona come un rimprovero o un invito a tornare con i piedi ben saldi per terra. Ebbene c’è chi ha tradotto le parole in realtà e grazie all’arte ha creato luoghi ad hoc dove sentirsi in un mondo fantastico, dove è d’obbligo lasciar fluttuare la testa sulle nuvole.Sto parlando di Charles Pétillon, artista francese che ha un talento enorme: quello di trascinare le persone all’interno di un universo parallelo, in cui il confine tra realtà e immaginazione è labile e dove[...]
Avanti
Sunday, 26 February 2017
Back to Top